•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 5 gennaio, 2018

articolo scritto da:

BlackBerry KeyOne black edition: scheda tecnica e recensione

BlackBerry

BlackBerry KeyOne black edition: scheda tecnica e recensione

Il BlackBerry KeyOne si ripresenta in una veste rinnovata, tutto in nero. Ed ecco quindi il BlackBerry KeyOne black edition. Non ci sono sostanziali differenze rispetto al modello precedente. Gli unici upgrade sono stati apportati alla RAM, che acquisisce un giga in più, ed alla memoria, ora di 64GB. Tutto il resto rimane invariato se non per la colorazione. MA ciò che rende il KeyOne diverso da tutti gli altri smartphone in mercato è proprio il suo design e la tastiera QWERTY fisica. Passiamo all’analisi del device.

Forse può interessarti anche: Samsung Galaxy X: uscita rinviata al 2019, manca solo l’ufficialità

BlackBerry KeyOne black edition: design

Le misure del device sono 149.1 x 72.4 x 9.4 mm per un peso di ben 180 grammi. Sulla parte frontale del KeyOne troviamo la tastiera fisica posta sotto al display da 4.5″ IPS LCD con una risoluzione di 1080 x 1620 pixel ed una densità di 434 ppi. In alto troviamo la fotocamera frontale da 8 MegaPixel, il sensore di prossimità, la cassa di ricezione ed il LED di notifica. A sinistra vi è solo il tasto accensione/spegnimento. Sul lato destro, invece, sono posti il carrellino della SIM, il bilanciere del volume ed un tasto personalizzabile che andremo a vedere più avanti. Nella parte inferiore sono presenti il microfono, la cassa audio e l’entrata microUSB Type-C. Sul retro troviamo la fotocamera posteriore da 12 MegaPixel con apertura f./2 ed il doppio flash LED.

Il design nel complesso è poco accattivante; non rispetta gli standard degli ultimi smartphone, ma li stravolge, anche grazie all’aggiunta della tastiera fisica. Le linee del device sono decise e poco smussate. E’ ricoperto interamente da metallo, che gli conferisce un peso abbastanza elevato, e solo sul retro presenta una rifinitura in gomma per favorire il grip.

BlackBerry KeyOne black edition: hardware

Sotto la scocca il KeyOne black edition monta un SoC Snapdragon 635 Octa-Core accompagnato da una GPU Adreno 506. La RAM, come abbiamo detto precedentemente, ha ricevuto un upgrade che la porta a 4 GB. Lo stesso processo è stato subito dalla memoria; prima di 32 GB, ora di 64 GB. Per quanto riguarda il rapporto hardware/prezzo, il KeyOne, non ne esce vittorioso; per un costo di 650 euro infatti non abbiamo davanti a noi uno smartphone che presenta caratteristiche di un top di gamma a livello hardware. Il sistema è comunque ben ottimizzato è garantisce un uso quotidiano fluido e piacevole. Ben ottimizzato è anche l’uso della batteria da 3505 mAh che compie il suo dovere portando il device con una buona carica residua anche a fine giornata.

BlackBerry KeyOne black edition: la tastiera

La vera novità, anche se non possiamo definirla tale, è la tastiera fisica. Ormai da tempo dimenticata ritorna prepotentemente sul KeyOne. Le funzioni, oltre a quella della digitazione, sono molteplici. Il feeling della pressione fisica ci riporta indietro nel tempo, ma sono le funzioni della tastiera a rendere maggiormente piacevole l’esperienza. Infatti, ad ogni singolo pulsante, potremmo assegnare una funzione, come ad esempio avviare un app con la pressione prolungata di uno specifico pulsante. Inoltre, sulla barra spaziatrice è posto lo scanner per il riconoscimento delle impronte digitali. Altra funzione della tastiera è quella di permettere una ricerca rapida dei file all’interno del dispositivo. Precedentemente abbiamo citato un pulsante laterale personalizzabile; questo avrà sostanzialmente la funzione di aprire rapidamente un app assegnatogli.

BlackBerry KeyOne black edition: conclusioni

Il BlackBarry KeyOne black edition è sostanzialmente uno smartphone dedicato a tutti i nostalgici della tastiera QWERTY fisica. Le caratteristiche hardware non sono il top, specialmente se rapportate al costo del device. La veste nera gli dona, nonostante un design complesso e squadrato. In fin dei conti, esteticamente parlando, la bellezza di questo smartphone può essere valutata solo in maniera soggettiva.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Avete fiducia nel nuovo governo?

Votate il sondaggio

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

articolo scritto da: