• 24
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 16 gennaio, 2018

articolo scritto da:

Elezioni politiche: parlamentarie M5S al via, come si vota online

Elezioni politiche: parlamentarie M5S al via, come si vota online

Elezioni politiche: parlamentarie M5S al via, come si vota online.

In vista delle elezioni politiche il Movimento 5 Stelle ha ufficialmente inaugurato le parlamentarie. Con una comunicazione ufficiale sul blog di Beppe Grillo, il Movimento ha invitato tutti gli iscritti all’Associazione a recarsi sulla piattaforma Rousseau nelle giornate di oggi e domani, 16 e 17 gennaio 2018, dalle ore 10 alle ore 21 per esprimere le proprie preferenze. Il post spiega anche come votare online e informa che, in caso di grosso traffico e “coda virtuale” che potrebbero causare problemi al sito, la votazione online sarà prorogata anche nella giornata di giovedì 18 gennaio, dalle ore 10 alle ore 14.

Elezioni politiche: parlamentarie M5S al via

Sul blog di Beppe Grillo è stato dato ufficialmente il via alle parlamentarie M5S. Il Movimento non risparmia attacchi all’opposizione (“i partiti decidono nelle segrete stanze chi mettere nelle liste bloccate che si sono approvati con il Rosatellum”). Ed elogia il proprio metodo, “democratico e all’avanguardia in tutto il mondo”. Vale a dire il voto online e diretto riservato agli iscritti. Il M5S informa che i candidati che si trovano nelle liste hanno già approvato sia lo Statuto sia il Codice Etico del Movimento, nel tentativo di evitare sorprese dell’ultimo minuto.

Elezioni politiche, parlamentarie M5S: come si vota online

Per votare online bisognerà recarsi sulla piattaforma Rousseau. I giorni aperti al voto sono oggi, martedì 16 gennaio, e domani, mercoledì 17 gennaio. Solo ed esclusivamente dalle ore 10 alle ore 21. Qualora ci fossero problemi di accesso al sito, è prevista una proroga per la giornata di giovedì 18 gennaio, dalle ore 10 alle ore 14. Ma il Movimento consiglia di non aspettare l’ultimo minuto per votare, proprio per evitare tali problemi.

Ogni iscritto alla Nuova Associazione del Movimento 5 Stelle dovrà presentare documento certificato per poter avere accesso al voto. Quindi sarà chiamato a esprimere tre preferenze per i candidati nel proprio collegio plurinominale alla Camera. E parimenti tre preferenze per i candidati nel proprio collegio plurinominale al Senato. Una volta effettuata la votazione, non sarà più possibile alcuna modifica.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: