pubblicato: lunedì, 22 gennaio, 2018

articolo scritto da:

Elezioni politiche 2018: candidati Movimento 5 Stelle, presentati dei nomi

Elezioni politiche 2018: nomi candidati M5S sondaggi elettorali

Elezioni politiche 2018: candidati Movimento 5 Stelle, presentati dei nomi.

Quando mancano poco più di 40 giorni alle elezioni politiche 2018, il Movimento 5 Stelle fa il punto sul programma elettorale e sui suoi candidati. Al Villaggio Rousseau di Pescara, il leader M5S Luigi Di Maio ha presentato i primi 5 nomi della “società civile”, 5 capilista che hanno sposato la causa del Movimento. In serata poi, sul blog di Beppe Grillo, sono usciti tutti i nomi risultati dalle recenti Parlamentarie, che saranno candidati nel plurinominale. Al Villaggio, Di Maio ha anche illustrato chiaramente i 20 punti principali del programma politico del Movimento 5 Stelle.

Elezioni politiche 2018: candidati M5S, i nomi della società civile

Prima il programma politico M5S diviso in 20 punti fondamentali. Poi la presentazione e la convocazione sul palco di 5 personaggi illustri provenienti dalla società civile, che faranno da capilista. Si tratta di nomi prestigiosi, vicini da tempo alle idee e alla filosofia del Movimento.

Si comincia così da Gregorio De Falco. Noto ai più come “l’anti-Schettino”. Ovvero colui il quale intimò a Francesco Schettino di risalire a bordo della Costa Concordia in quell’infausto 13 gennaio 2012. Molto applaudito dalla platea. Con qualcuno che, ricordando quel giorno, gli ha anche dato il “benvenuto a bordo”.

Quindi è seguito Elio Lannutti, classe 1948, presidente e fondatore dell’Adusbef, Associazione Difesa Utenti Servizi Bancari, Finanziari e Assicurativi; iscritto al M5S dal 3 aprile 2014, ha definito il Movimento una speranza per questo Paese.

Tra i nomi illustri spicca anche quello di Vincenzo Zoccano, presidente nazionale del FID, il Forum Italiano sulla Disabilità da settembre scorso. Questi ha premiato la “competenza” del Movimento su molti temi, dichiarando poi di voler lavorare con i disabili, anziché per loro.

Gli ultimi due nomi importanti sono quelli di due giornalisti. Da un lato Emiliano Carelli, ex direttore di TgCom e SkyTg24. Dall’altro Gianluigi Paragone, ex conduttore tv delle trasmissioni L’Ultima Parola e La Gabbia, già presente lo scorso settembre a Italia 5 Stelle a Rimini in qualità di conduttore dell’evento Italia 5 Stelle.

Elezioni politiche 2018: candidati M5S e programma

L’evento di Pescara ha rappresentato l’occasione per snocciolare in 20 punti il programma politico del Movimento. In sintesi, si va dall’abolizione di 400 leggi inutili (recentemente Di Maio ha affermato come l’Italia sia ostaggio delle leggi), all’introduzione del reddito di cittadinanza, nonché della pensione di cittadinanza, con la minima a 780 euro netti mensili. Si è parlato poi di Smart Nation, con investimenti legati a nuove opportunità di lavoro, nuovi mestieri e nuove tecnologie.

Il Movimento 5 Stelle propone poi la riduzione dell’aliquota Irpef, con tagli agli sprechi e ai costi della politica. La maggiore sicurezza per le strade dei territori sarà poi data da una campagna di assunzioni nelle forze dell’ordine, mentre i consumatori e i risparmiatori saranno maggiormente tutelati. Più controlli sull’immigrazione, aumento risorse per la sanità pubblica e incentivi alla famiglia rappresentano altri temi primari del programma.

Non manca poi il focus sulle energie pulite, con l’obiettivo di qualificare il Paese al 100% rinnovabile. Sotto l’aspetto economico vi è invece la promessa di ridurre il rapporto tra debito pubblico e prodotto interno lordo di 40 punti in 10 anni. Infine, non poteva mancare l’attenzione sul tema previdenziale, con il superamento della Legge Fornero.

Infine, in serata sono usciti i nomi dei vincitori delle parlamentarie. Tra i capilista ai plurinominali spuntano tutti i grandi big del Movimento. Si va dallo stesso Di Maio a Roberto Fico, passando per Paola Taverna, Carlo Sibilia, Manlio Di Stefano e Danilo Toninelli. La lista completa è presente sul blog di Beppe Grillo.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: