• 2
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 5 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Juventus ultime notizie: la Juve cala il settebello contro il Sassuolo. L’analisi.

higuain khedira juventus ultime notizie analisi

Juventus ultime notizie: la Juve cala il settebello contro il Sassuolo. L’analisi.

All’Allianz Stadium i bianconeri demoliscono il Sassuolo rifilandogli sette gol. Sugli scudi Khedira, autore di una doppietta, e Higuain che firma la sua prima tripletta con la maglia della Juve.

Juventus ultime notizie: formazioni e tabellino della gara

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; De Sciglio, Rugani (1’ st Benatia), Chiellini, Alex Sandro; Khedira (1’ st Sturaro), Pjanic, Matuidi (26’ pt Marchisio); Bernardeschi, Higuain, Mandzukic. A disposizione: Pinsoglio, Szczesny, Barzagli, Lichtsteiner, Asamoah, Bentancur, Del Sole. Allenatore: Allegri.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Lirola, Lemos, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Duncan; Berardi (14’ st Matri), Babacar (36’ st Ragusa), Politano (19’ st Biondini). A disposizione: Pegolo, Marson, Rogerio, Adjapong, Sensi, Cassata, Frattesi, Mazzitelli, Pierini. Allenatore: Iachini. 

ARBITRO: Giacomelli di Trieste. 

MARCATORI: 9’ pt Alex Sandro, 24’ pt e 27’ pt Khedira, 38’ pt Pjanic, 18’ st, 29’ st e 38’ st Higuain. 

NOTE: Ammoniti: Peluso (S), Manganelli (S). Angoli: 5-1 per la Juventus. Recupero: pt 1’, st 0′. 

Allegri non cambia, nonostante l’emergenza sulle fasce: dunque solito 4-3-3.
Tra i pali rientra Buffon, in difesa ritrova una maglia da titolare Rugani, complice il forfait di Barzagli, insieme a Chiellini; Alex Sandro sulla sinistra e De Sciglio sulla destra. A centrocampo i soliti tre: Matuidi, Pjanic e Khedira. In attacco Bernardeschi stringe i denti, e completa il reparto insieme a Mandzukic e Higuain.

Il Sassuolo di Iachini si schiera a specchio. Consigli in porta; esordio dal primo minuto del difensore Lemos, arrivato dal Las Palmas nell’ultima sessione di mercato, affiancato da Acerbi. Gli ex Peluso e Lirola completano il reparto difensivo. Missiroli, Magnanelli e Duncan sulla mediana. Tridente formato da Berardi, Politano e da Babacar, arrivato anche lui a gennaio, dalla Fiorentina.

Juventus ultime notizie: gli uomini di Allegri liquidano la pratica in mezz’ora

Quando i bianconeri giocano in casa il copione è quasi sempre lo stesso: partenza a raffica e pressione asfissiante nei confronti degli avversari.  Madama impiega infatti nove minuti per portarsi avanti nel punteggio. Alex Sandro raccoglie un batti e ribatti in area, e scarica un sinistro imprendibile per Consigli.
Al 24’ Khedira firma il raddoppio mandando in rete da due passi, dopo l’assist perfetto di testa, ancora di Alex Sandro. Al 26’ Matuidi è costretto a lasciare il campo per un problema muscolare, al suo posto finalmente in campo Claudio Marchisio.
Che sarà una domenica da incubo per il Sassuolo lo si intuisce tre minuti più tardi, quando Khedira scatta sulla fascia destra sul filo del fuorigioco e si invola verso la porta di Consigli: conclusione del tedesco e palla in rete. Doppietta per l’ex merengue e partita in ghiaccio.
Timida reazione del Sassuolo con una bella conclusione di Politano, che termina sopra la traversa.
Al 38’ si aggiunge alla festa anche Miralem Pjanic, che raccoglie la respinta sciagurata di Lemos e fa partire una rasoiata dal limite dell’area fissando il punteggio sul 4-0.

Juventus ultime notizie: il secondo tempo è tutto di Gonzalo Higuain

Al rientro la Juve scende in campo con ritmi compassati, e Allegri effettua subito due cambi in via precauzionale: dentro Benatia per Rugani, e Sturaro per Khedira.
La partita scorre senza emozioni, la Juve amministra il match, il Sassuolo, ormai sfiduciato non prova neanche a mettere il naso nell’area bianconera.
Se la Juve è tranquilla e gioca a ritmi lenti, stessa cosa non si può dire del suo centravanti: Higuain vive per il gol e si danna l’anima in campo  alla ricerca della firma personale.  Al 63’ Bernardeschi lo serve dal limite dell’area, il Pipita controlla e scarica un diagonale perfetto che non lascia scampo al portiere degli emiliani. Pokerissimo Juve, e gol numero 11 in Serie A per il bomber argentino. Il Pipa però non è mai sazio di gol, e al 74’ raccoglie un assist stupendo del ritrovato Marchisio, supera Consigli e porta la Juve sul 6-0.
Partita ai titoli di coda ormai da tempo, ma l’argentino trova il tempo di farne un altro. Questa volta l’assist è ancora di Bernardeschi, con Gonzalo che si porta a casa il pallone.

Juventus ultime notizie: Madama ritrova finalmente il suo principe

Prova di grande sostanza della squadra di Allegri; certo il Sassuolo di quest’anno non è una squadra molto ostica, ma ad impressionare è il modo in cui i bianconeri sono arrivati alla vittoria. Una predominanza territoriale imbarazzante, e una facilità di arrivare al gol impressionante. I bianconeri sono in una condizione fisica eccezionale.
Allegri sembra aver scelto il 4-3-3 come modulo principale, visto le garanzie che gli sta dando. Il centrocampo con un uomo in più fatica molto meno e il rientro degli esterni d’attacco facilita il compito della difesa. Unica nota stonata l’infortunio di Matuidi che salterà sicuramente l’anticipo di venerdì contro la Fiorentina, e l’andata di Champions contro il Tottenham; ma con una Marchisio ritrovato, e in ottima condizione, il francese ha il tempo di recuperare con calma dal fastidio muscolare. Il principino ha ritrovato il campo, e si candida ad una maglia da titolare nei prossimi match, nel caso in cui Allegri dovesse mantenere il modulo invariato.
Restano da valutare le condizioni di Dybala, non preoccupa invece Douglas Costa che dovrebbe essere arruolabile già nel match al Franchi.

Juventus ultime notizie: Pipita man of the match

MVP del match non poteva che essere l’argentino. Prima tripletta con la Juve e prestazione da incorniciare. Higuain sembra incarnare appieno il motto della Juventus, e anche sul 4-0 va alla costante ricerca della firma personale, che arriva per ben tre volte. Con un Gonzalo così, e una difesa impenetrabile, i bianconeri sembrano involarsi  a vele spiegate verso l’ultima parte di stagione.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: