• 11
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 6 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Pensioni ultime notizie: blocco età pensionabile, decreto in Gazzetta entro febbraio

pensioni notizie oggi, pensioni ultime notizie, pagamento, ape social, pensioni notizie precoci concorso inps 2017

Pensioni ultime notizie: blocco età pensionabile, decreto in Gazzetta entro febbraio

Il Ministro del Lavoro Giuliano Poletti ha firmato il decreto per le categorie esentate dall’aumento dell’età pensionabile a partire dal 2019. La notizia era attesa da tempo nell’ambiente e l’annuncio del premier Gentiloni è arrivato in ritardo. Il provvedimento fa parte del pacchetto studiato in questi anni per aggirare la Legge Fornero. In pratica 15 categorie di lavoratori potranno uscire dal lavoro con i requisiti validi prima dell’innalzamento. Il decreto sarà entro fine febbraio in Gazzetta Ufficiale, per poi entrare in vigore.

Pensioni ultime notizie: età pensionabile, le categorie escluse

Tra i lavori esclusi ci sono: Insegnanti di scuola d’infanzia, macchinisti ferroviari, infermieri e ostetriche turnisti, muratori, gruisti e camionisti. Poi l’elenco prosegue con: facchini, badanti, addetti alla raccolta dei rifiuti, addetti alle pulizie, siderurgici, conciatori di pelle, marittimi, braccianti agricoli. Infine fanno parte anche gli stampatori a caldo.

Pensioni notizie precoci: le ultime su Quota 41 e Ape sociale

Pensioni ultime notizie: decreto attuativo a breve in Gazzetta

Come da prassi il decreto attuativo ora dovrà essere pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale per la promulgazione. Il tutto dovrebbe avvenire entro la fine di febbraio 2018 visto che dalla firma in poi la strada è in discesa. Per Ape social ad esempio i tempi sono stati celeri. In un primo momento questo decreto era previsto come operativo entro fine gennaio. Però i ritardi accumulati hanno fatto slittare in avanti la data di almeno tre settimane.

Pensioni ultime notizie: requisiti vecchi e nuovi, la differenza

Per tutti i lavoratori l’età pensionabile sale a 67 anni dal 2019, mentre per le categorie esentate no. Infatti le 15 mansioni gravose possono approfittare del congelamento e continuare a richiedere la pensione con 66 anni e 7 mesi d’età anagrafica. Inoltre in molte proposte elettorali c’è l’ipotesi di aumentare ulteriormente le categorie esentate con l’inserimento di altri lavori.

LO SPECIALE SULLE PENSIONI A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOKTWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: