• 6
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 19 febbraio, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi clandestini e corse ippiche 2018, cosa significa e quando partono

Sondaggi clandestini e corse ippiche 2018: cosa sono

Sondaggi clandestini e corse ippiche 2018, cosa significa e quando partono.

Da oggi fino al 4 marzo sentirete parlare di corse ippiche, gare di automobilismo, fantomatici conclavi e previsioni meteorologiche. In breve, cominciano i sondaggi clandestini. Ovvero, rilevazioni camuffate da bizzarre quanto appassionanti competizioni, che come in un festival circense, si contenderanno tutte nel medesimo posto, quasi con le stesse regole. Avendo come termine ultimo quello del 4 marzo. Una sorte di mini-olimpiade burlesca che include eventi sportivi e non, ma comunque di rilevante importanza. Dove i competitori saranno i candidati e il primo della fila (o il Papa più probabile seguendo i conclavi) sarà quello con più chances di diventare premier. Quest’anno però il regolamento di queste competizioni sarà differente e rischia di essere più complesso delle precedenti tornate.

Meteo Montecitorio: temperature previste il 4 marzo, Pomigliano è calda

Sondaggi clandestini 2018: il divieto di pubblicare e diffondere sondaggi politici

Tutto ebbe inizio con la Legge n. 28/2000. All’articolo 8, infatti, si legge la seguente dicitura.

“Nei quindici giorni precedenti la data delle votazioni è vietato rendere pubblici o, comunque, diffondere i risultati di sondaggi demoscopici sull’esito delle elezioni e sugli orientamenti politici e di voto degli elettori. Anche se tali sondaggi sono stati effettuati in un periodo precedente a quello del divieto.”

Sostanzialmente la legge vieta la pubblicazione e la diffusione dei sondaggi al fine di non influenzare l’elettorato quando mancano due settimane all’election day. Negli ultimi anni si è diffusa la moda di propagare comunque certi dati, racchiudendoli nei cosiddetti “sondaggi clandestini”. Anche quest’anno non sarà da meno. In breve, siamo entrati in quel periodo politico dove tutto può accadere. Dove le percentuali si spostano e si ribaltano. Gli elettori indecisi si decidono. Dove un partito può assumere una maggiore forza rispetto a un altro. Sebbene la forbice del cambiamento, come testimoniano le ultime elezioni politiche, si sposta generalmente solo di 5 punti percentuali. Non sono da attendersi ribaltoni, ma qualche sorpresa in termini di percentuale forse sì.

Sondaggi clandestini 2018: iniziano le corse ippiche

È giunto così quel periodo dell’anno in cui sui siti web d’informazione si può leggere di fantomatiche gare ippiche e conclavi che non trovano riscontro nella realtà. Creatività e fantasia allo stato puro. Basterà dare un’occhiata ai nomi dei concorrenti in gara alle corse ippiche italiane che si concluderanno domenica 4 marzo. Tutti si interesseranno alle corse di cavalli e ai fantini in gara. Una corsa continua dove ci saranno vincenti e perdenti, chi è più avanti e chi è più indietro, cavalli zoppi e cavalli sanissimi e velocissimi.

Certo, poi ci saranno i fantini, con i loro nomi bizzarri e altisonanti, ciascuno a rappresentare una specifica personalità. Tutti andranno dietro a un regolamento che prevede coalizioni e fantini singoli, sfide unilaterali e di gruppo. Obiettivo? Arrivare al traguardo finale in prima posizione, poi ci sarà tempo per discutere sugli scenari e sulla classifica finale.

Sondaggi clandestini 2018: tra Papi, gare automobilistiche e temperature

Poi si andrà a spulciare le previsioni meteorologiche non per vedere quanto durerà ancora questo freddo inverno, ma per capire che temperatura fa in certi posti ben precisi, come Pomigliano d’Arco, Arcore, Rignano sull’Arno e chi più ne ha più ne metta.

Scoprire la pole position di una gara di Formula 1 che durerà 2 settimane, in cui ogni automobilista guiderà un’auto di una casa diversa. E infine il famigerato Conclave quinquennale (più o meno), dove i cardinali si riuniranno per 15 giorni al chiuso di una stanza segreta, contendendosi la possibilità di diventare Papa e di accumulare voti e preferenze per uscire a benedire le folle il 5 marzo.

Ovviamente i sondaggi clandestini hanno all’incirca lo stesso valore dei sondaggi veri e propri. Ovvero, possono essere disattesi. E ribaltati. Non ci sono bische fumose dove vengono raccolti dati più puri e poi spacciati ai migliori offerenti. Alla fine solo le urne dove inseriremo le schede elettorali potranno far emergere i risultati ufficiali. Tutto il resto è solo un modo goliardico (ma non troppo) di ingannare l’attesa.

LO SPECIALE ELEZIONI POLITICHE 2018 A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: