• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 23 febbraio, 2018

articolo scritto da:

NoiPa stipendio febbraio: accredito entro stasera, ecco per chi

NoiPa stipendio febbraio: accredito entro stasera

NoiPa stipendio febbraio: accredito entro stasera, ecco per chi.

Oggi venerdì 23 febbraio è previsto l’accredito dei compensi elaborati da NoiPa. Relativi all’emissione speciale del 16 febbraio, che riguarda il personale supplente breve e saltuario e i volontari dei Vigili del Fuoco. Con un comunicato ufficiale pubblicato prima sul suo sito (il 20 febbraio) e poi sulla pagina Facebook (21 febbraio), il portale ha rilevato la data di accreditamento solo per alcuni soggetti; ricordando, come di consueto, che la disponibilità delle somme accreditate potrà avvenire nell’arco dell’intera giornata; in quanto questa procedura dipende sostanzialmente dalle differenti modalità operative delle banche.

NoiPa stipendio febbraio: accredito oggi venerdì 23 febbraio

Di seguito, il comunicato ufficiale e integrale di NoiPa diffuso sul portale.

Venerdì 23 febbraio è la data di valuta per l’accreditamento dei compensi elaborati con l’emissione speciale del 16 febbraio, per il personale supplente breve e saltuario e i volontari VV.FF. L’emissione interessa i contratti che alla data del 16 febbraio siano stati autorizzati dalle segreterie scolastiche. E per i quali il sistema della Ragioneria Generale dello Stato abbia verificato la disponibilità di fondi sui relativi capitoli di spesa. Si ricorda che l’effettiva disponibilità delle somme sui conti correnti può avvenire nell’arco dell’intera giornata. In relazione alle diverse modalità operative degli istituti bancari.

Come di consueto, NoiPa ha fornito alcuni chiarimenti a diversi utenti che hanno posto questioni specifiche a riguardo. A chi ha chiesto lumi sulla disponibilità del cedolino, NoiPa ha risposto che questo risulta generalmente visibile a ridosso della data di esigibilità. Alcuni lamenti segnalano poi ritardi nell’accredito degli stipendi. Ritardi che sono compensati con questa emissione speciale. Ma a febbraio, un’utente che doveva prendere lo stipendio di gennaio prenderà invece quello di dicembre. E c’è chi aspetta ancora quello di novembre. Come già scritto ad altri amministrati, NoiPa ha ribadito un concetto riguardante la procedura già espresso in una chiara infografica. “Ogni mese sono necessarie autorizzazioni da parte di diversi Enti; a seconda della capienza dei fondi dei rispettivi capitoli di bilancio”.

Stipendio supplenti: arrivano i soldi del Miur.

Infine, per sapere se si rientri o meno nell’emissione speciale, si potrà verificare questa informazione presso la propria segreteria scolastica, che controllerà la situazione tramite il sistema Monitoraggio Scuola messo a disposizione dal portale.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: