• 163
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 28 febbraio, 2018

articolo scritto da:

NoiPa stipendio: arretrati contratto statali, pronto l’accredito

NoiPa stipendio: accredito arretrati statali

NoiPa stipendio: arretrati contratto statali, pronto l’accredito.

Mentre febbraio è stato il mese del conguaglio fiscale e delle trattenute in busta paga, marzo comincerà con una bella notizia per gli amministrati di NoiPa. Purtroppo non tutti, ma solo gli statali delle Funzioni Centrali; ovvero coloro i quali hanno visto per primi nella PA la firma sul nuovo contratto che li riguardava. E che dunque per primi riceveranno l’una tantum di arretrati a inizio mese. Li si attendeva per fine febbraio, ma comunicazioni ufficiali in merito non ne sono mai arrivate e si poteva parlare solo di indiscrezioni e supposizioni. Invece, la notizia ufficiale è arrivata ieri con un comunicato ufficiale sul sito di NoiPa, pubblicato poi sulla pagina Facebook.

NoiPa: arretrati statali, il comunicato ufficiale

Ecco il comunicato ufficiale pubblicato e diffuso da NoiPa sul proprio portale relativo agli arretrati del comparto statali delle Funzioni Centrali.

Giovedì 1 marzo è la data di valuta per l’accreditamento degli arretrati derivanti dagli incrementi degli stipendi tabellari mensili lordi previsti dal CCNL 2016-2018 del comparto Funzioni Centrali (ex comparto Ministeri, Agenzie Fiscali, EPNE, Enti ex art. 70). Si ricorda che l’effettiva disponibilità delle somme sui conti correnti può avvenire nell’arco dell’intera giornata, in relazione alle diverse modalità operative degli istituti bancari.

È quindi fissato per domani giovedì 1° marzo il primo versamento degli arretrati per gli amministrati interessati dai nuovi contratti.

NoiPa: arretrati per comparto Scuola e Sicurezza, quando?

Sulla pagina Facebook del portale, alcuni utenti hanno chiesto notizie sugli arretrati per i propri comparti. Ovvero quelli per cui è stato firmato il nuovo contratto dopo quello degli statali in senso stretto. Vale a dire, scuola e sicurezza. A chi ha chiesto lumi sull’una tantum degli arretrati, NoiPa ha fornito una risposta chiara. “La comunicazione riguarda solamente il comparto Funzioni Centrali”. Inoltre, “il rinnovo del contratto relativo al comparto Istruzione e Ricerca non ha ancora terminato l’iter approvativo”. Detto questo, NoiPa ha avvisato i suoi utenti che appena sarà dato l’ok, seguiranno aggiornamenti e notizie ufficiali in merito.

Stesso discorso vale per le Forze Armate. Anche in questo caso NoiPa ha dato una risposta lapalissiana. “Come scritto più volte su questa pagina, non appena il contratto per il comparto Sicurezza avrà terminato il suo iter approvativo, saremo in grado di fornirvi maggiori informazioni al riguardo”.

Ovviamente anche il comparto Sanità attende gli arretrati, ma la firma sul contratto è arrivata pochi giorni fa. Per loro il periodo di erogazione dovrebbe corrispondere a inizio aprile. Non appena avremo notizie ufficiali in tal senso, non mancheremo di aggiornarvi.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: