• 51
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 5 marzo, 2018

articolo scritto da:

Elezioni 4 marzo 2018: proiezioni Camera SWG, M5S al 32,1%

Elezioni 4 marzo 2018: proiezioni SWG Camera, M5S al 32,1%

Elezioni 4 marzo 2018: proiezioni Camera SWG, M5S al 32,1%.

Le prime proiezioni SWG per la Camera sulle elezioni 4 marzo 2018 confermano il boom del Movimento 5 Stelle, sopra la soglia del 30%. Male il Partito Democratico, poco sotto il 20%; mentre nel Centrodestra la Lega sorpassa Forza Italia. Manca ancora molto ai risultati definitivi, ma le prime proiezioni elaborate dall’istituto SWG (copertura 15%) confermano in primis la spaccatura politica del Paese; in seguito il boom del Movimento 5 Stelle, che si avvia verso il miglior risultato auspicabile. Andiamo quindi a esaminare le proiezioni Camera elaborate da SWG, che ci forniranno indicazioni particolarmente importanti per le prossime ore.

Elezioni 4 marzo 2018: proiezioni Camera SWG, crollo PD

Secondo le prime proiezioni elaborate da SWG, il Movimento 5 Stelle si attesta al 32,1%. Ovvero, più di Lega e Forza Italia messi insieme. A tal proposito, il centrodestra è guidato proprio dal partito di Salvini (17,5%), che supera per il momento Forza Italia (14,1%), mentre Fratelli d’Italia si attesta al 4,1% e Noi con l’Italia all’1,1%. Passando al centrosinistra, è da segnalare il crollo del PD (19%), con +Europa che incasserebbe un 2,7%, mentre Insieme (0,6%) supererebbe di poco Civica Popolare (0,5%).

Elezioni 4 marzo 2018: proiezioni Camera SWG

Alla Camera le prime proiezioni SWG danno Potere al Popolo all’1,6%. CasaPound, invece, sotto l’1% (0,9%). La stessa percentuale per il Popolo della Famiglia.

Elezioni 4 marzo 2018: proiezioni Camera Swg partiti minori

Ovviamente si tratta di dati temporanei, ma comunque significativi; perché determinano e confermano la crescita di Lega e Movimento 5 Stelle alla Camera; ovvero, laddove anche i giovani compresi nella fascia di età 18-25 possono votare. Questo è un aspetto particolarmente importante da sottolineare, per evidenziare cosa fa più presa nei nuovi elettori. La copertura del 15% è ancora ristretta, ma i primi dati sono in linea con quanto visto finora. Naturalmente si attendono le proiezioni successive, che forniranno indicazioni più concrete in vista dei risultati definitivi.

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Tresette con Di Maio

articolo scritto da: