• 18
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 14 marzo, 2018

articolo scritto da:

Elezioni Russia 2018: data, candidati e ultimi sondaggi

elezioni russia

Elezioni Russia 2018: data, candidati e ultimi sondaggi

La Federazione Russa è chiamata a eleggere il suo prossimo Presidente domenica prossima; ci sono pochi dubbi su chi  vincerà. Vladimir Putin è in corsa per il suo secondo mandato consecutivo e quarto in totale. Al suo principale avversario Alexei Navalny è stata inibita la candidatura in seguito a una discussa vicenda giudiziaria.

La data del voto

Come si diceva, le urne si apriranno il 18 marzo; una data non casuale visto che nello stesso giorno ricorre il quarto anniversario dell’annessione della Crimea. È previsto un secondo turno domenica 8 aprile se nessuno dei candidati dovesse raggiungere la maggioranza assoluta dei voti. L’evenienza è più che rara; l’ultimo ballottaggio si svolse nel 1996 tra Boris Eltsin e Gennady Zyuganov.

Ora, l’obiettivo del Cremlino è quello raggiungere la quota del “70+70”; cioè 70% di voti a Putin e 70% di affluenza. Al momento, le intenzioni di voto danno Putin tra il 69% e il 71%; invece, per quanto riguarda l’affluenza le preoccupazioni rimangono – il risultato “scontato” non stimola di certo gli elettori a recarsi alle urne – anche se le ultime rilevazioni (di istituti vicini al governo) in merito prevedono una percentuale vicina all’80%.

Elezioni Russia 2018: data, candidati e ultimi sondaggi

Candidati e sondaggi

Tra i candidati principali figura Pavel Grudinin, milionario dal passato comunista (ormai rinnegato) viene dato dai sondaggi sopra il 7%. Si presenta per la sesta volta il leader dell’ultranazionalista Partito Liberaldemocratico Vladimir Zhirinovsky; dovrebbe raccogliere più del 5% dei voti. A sfidare Putin ci sarà anche Ksenia Sobchak; figlia del primo sindaco eletto di San Pietroburgo e volto noto della televisione viene data intorno al 2% dai sondaggi. Rincorrono – tutti poco sotto o poco sopra l’1% nelle intenzioni di voto – Grigory Yavlinsky (nel 2010 prese il 6%), Boris Titov, Sergei Baburin e Maxim Suraikin.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: