• 4
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: sabato, 24 marzo, 2018

articolo scritto da:

Elezioni Presidenti Camera e Senato: diretta della seconda giornata

elezioni presidenti

Elezioni Presidenti Camera e Senato: diretta della seconda giornata

Riprendono le votazioni per l’elezione dei Presidenti di Camera e Senato (PER VEDERE LA DIRETTA SCORRI VERSO IL BASSO). Gli scrutini di ieri – ben tre alla Camera e due al Senato – si sono chiusi con un sostanziale nulla di fatto.


15.30 Il commento di Matteo Renzi sulle votazioni: “Ha vinto lo schema del «tocca a loro»; era l’unico schema possibile, perché rispettoso della volontà popolare. Immaginate cosa sarebbe successo se avessimo fatto l’accordo con il centrodestra o con i Cinque stelle, privando uno dei due della presidenza di una Camera”.

15.00 Nel pomeriggio i nuovi presidenti delle Camere sono attesi al Quirinale; poi toccherà a Gentiloni salire al Colle: presenterà le dimissioni da Presidente del Consiglio ma rimarrà in carica fino alla formazione del nuovo esecutivo.

14.15 Quali sono i prossimi passi istituzionali dopo l’elezione dei Presidenti di Camera e Senato?

14.10 Finite le votazioni Salvini si è recato a Palazzo Grazioli per incontrare Berlusconi; dopo un breve colloquio l’ex Cavaliere ha commentato l’elezione dei Presidenti della Camere dicendo “è un ottimo risultato per noi”.

14.00 “La scelta che avete compiuto eleggendo per la prima volta una donna alla presidenza di questa assemblea rappresenta un onore, una responsabilità da condividere con le donne che con impegno e coraggio hanno costruito l’Italia di oggi, un grande Paese democratico” le prime parole del nuovo Presidente del Senato.

13.50 Il discorso di insediamento di Roberto Fico (scorri in basso fino al video della diretta dal Senato per quello del Presidente Casellati).

13.45 I tweet di Forza Italia e Movimento 5 Stelle a commento della votazioni al Senato e alla Camera


13.30 Casellati eletta Presidente del Senato con 240 voti su 319, a distanza siderale Valeria Fedeli (PD) con 54 voti.. Una sola preferenza per Paolo Romani, 3 per Calderoli, 1 per Zanda, 2 per la Segre, 1 per Gasparri, 2 per Pinotti,; schede bianche 14, una nulla

13.20 Roberto Fico ha ottenuto 422 voti su 620. Giachetti (PD) 102; Fraccaro (M5S) 7; Brunetta (FI) 3. Sembrano mancare all’appello una settantina di voti di Forza Italia.

??

Un post condiviso da Roberto Fico (@robertofico) in data:

13.00 Roberto Fico è matematicamente il nuovo Presidente della Camera dei Deputati (lo spoglio non è ancora terminato); si avvia a essere eletta anche Elisabetta Casellati al Senato.

12.50 Prosegue lo spoglio dei voti alla Camera, appena partito quello del Senato; se verranno eletti Casellati e Fico, per la prima volta nella storia della Seconda Repubblica, le presidenze di Montecitorio e Palazzo Madama andranno a schieramenti diversi. 

12.15 Il Pd rimane ancorato ai suoi candidati – senza nessuna possibilità di vittoria – Giachetti per la Camera e Fedeli per il Senato; troppo divisi i Dem per riuscirsi a incuneare nelle trattative tra centrodestra ed M5S.

11.50 Breve identikit dei due potenziali Presidenti di Camera e Senato.

Maria Elisabetta Alberti Casellati: veneta di Rovigo, 71 anni; senatrice di Forza Italia con 5 legislature alle spalle; è stata sottosegretario alla Salute e alla Giustizia oltre che membro non togato del CSM. Se venisse eletta sarebbe la prima donna a ricoprire l’incarico di Presidente del Senato.

Roberto Fico: napoletano di 43 anni; eletto per la prima volta al Senato col Movimento 5 Stelle nel 2013. Nella scorsa legislatura è stato Presidente della Commissione di Vigilanza Rai. È considerato uno dei principali oppositori interni di Luigi Di Maio.

11.30 Veto di Forza Italia su Fraccaro, ci sarebbe l’ok per Roberto Fico a Montecitorio.

11.00 Il centrodestra propone la senatrice di Forza Italia, ex CSM e sottosegretario alla giustizia, Maria Elisabetta Alberti Casellati per Palazzo Madama e chiede al Movimento 5 Stelle di indicare per Montecitorio un nome diverso da quello di Riccardo Fraccaro; il braccio destro di Di Maio, ieri proposto in via ufficiale, non viene ritenuto idoneo.

10.30 Inizia la terza votazione al Senato; se non verrà eletto nessuno, alla quarta votazione si procederà al ballottaggio tra i due candidati che hanno preso più voti nella terza. Nessuna novità dalla Camera: si sta aspettando di vedere cosa succede al Senato.


Elezioni Presidenti Camera e Senato: diretta della seconda giornata

Un breve riepilogo della giornata di ieri. Innanzitutto, è naufragato l’accordo tra Lega e Movimento 5 Stelle per cui i pentastellati avrebbero preso la Presidenza della Camera e il centrodestra quella del Senato. A fare sfumare l’intesa, il nome imposto da Berlusconi, cioè quello di Paolo Romani che i 5 stelle si sono rifiutati di votare.


Allora, durante la seconda votazione la Lega ha votato Anna Maria Bernini, una senatrice di Forza Italia che, a differenza di Romani, sarebbe gradita ai 5 stelle (anche se non hanno mai confermato). La truppa berlusconiana, però, non ha reagito bene alla mossa e ha parlato di rottura della coalizione.

LA DIRETTA DALLA CAMERA 

LA DIRETTA DAL SENATO 

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: