• 5
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 27 marzo, 2018

articolo scritto da:

Personale Ata: punteggio domanda, vale anche il Servizio Civile

Personale Ata: domanda punteggio Servizio Civile

Personale Ata: punteggio domanda, vale anche il Servizio Civile.

Per il punteggio relativo alla domanda del personale Ata III fascia vale anche il Servizio Civile. Più nel dettaglio, il punteggio supplementare corrisponde a 0,60 per ogni anno e 0,05 per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni. Come ricorda Orizzonte Scuola, gli aspiranti che entro il 30 ottobre 2017 hanno prodotto domanda di inserimento o aggiornamenti in III fascia delle graduatorie Ata possono controllare la correttezza della valutazione del punteggio effettuata dalle segreterie.

Tenendo conto anche del punteggio relativo al Servizio Civile. Per questo si deve fare riferimento alla nota prot. N. 8151 del 13 maggio 2015. Avente come oggetto l’indizione dei concorsi per titoli per l’accesso ai ruoli provinciali per l’a.s. 2014/2015; relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale Ata.

Personale Ata: Servizio Civile vale come punteggio, cosa dice il Miur

Per quanto riguarda il punteggio relativo al Servizio Civile, si fa riferimento alla nota Miur del 2015. In questa si legge quanto segue.

È altresì valutabile come “servizio svolto presso enti pubblici” anche il servizio civile volontario svolto dopo l’abolizione dell’obbligo di leva. Tale servizio sarà valutato con il medesimo punteggio attribuito, nella tabella di valutazione dei titoli, al servizio prestato alle dipendenze di amministrazioni statali.

L’ultima parte del testo, fa riferimento all’articolo 13 (comma 2) del decreto legislativo 77/2002. Nel quale, per l’appunto, si afferma che il periodo di servizio civile effettivamente prestato “è valutato nei pubblici concorsi con le stesse modalità e lo stesso valore del servizio prestato presso enti pubblici”.

Modello D3: nessuna domanda associata, come fare.

Personale Ata area A e B: concorsi per l’anno scolastico 2018/2019

Intanto il Miur ha autorizzato gli Uffici Scolastici Regionali a indire i concorsi per il personale Ata dell’area A e B; bandi la cui pubblicazione è stata confermata dalla nota n. 11117 del 27 febbraio 2018 del Miur. Ovviamente, anche in questo caso è valido il punteggio del Servizio Civile come riportato sopra. I concorsi saranno riservati al personale con 24 mesi di servizio alle spalle, anche non continuativi. I risultati andranno a costituire le graduatorie permanenti per l’a.s. 2018/2019.

Ai concorsi potranno partecipare quindi i seguenti profili professionali. Collaboratori scolastici (Area A); Collaboratori addetti alle aziende agrarie (Area AS): Per l’Area B i profili saranno i seguenti: Assistenti Amministrativi e Assistenti Tecnici; Cuochi; Guardarobieri e Infermieri.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: