pubblicato: giovedì, 29 marzo, 2018

articolo scritto da:

Forever Young: trama, cast e curiosità del film in prima tv di stasera

forever young

Forever Young: trama, cast e curiosità del film in prima tv di stasera

Va in onda questa sera in prima visione tv su Canale 5 Forever young, film del 2016 diretto dal regista di Notte prima degli esami Fausto Brizzi. Dentro ogni persona anziana, c’è una persona più giovane che si chiede cosa sia successo. Sulla scorta di questa citazione, Brizzi gira una commedia sui cinquantenni di oggi, portandone alla luce le fragilità con leggerezza e simpatia. Nel cast troviamo, tra gli altri, i bravissimi Teo Teocoli, Sabrina Ferilli, Fabrizio Bentivoglio e Lillo.

Forever young: trama e cast

Teocoli interpreta un avvocato settantenne ossessionato dallo sport, padre della violinista Marta (Claudia Zanella), compagna del pigro e sovrappeso collega musicista Lorenzo, interpretato da Stefano Fresi. Sabrina Ferilli è invece Angela, estetista quarantottenne divorziata, che una sera finisce a letto col ventenne fattorino delle pizze; si scoprirà poi che il ragazzo è il figlio di Sonia, collega di Angela, interpretata da Luisa Ranieri, ed ex di Diego (Lillo), famoso dj con un suo spazio in radio, che si ritrova improvvisamente rimpiazzato da un giovane YouTuber, interpretato da Francesco Sole. Fabrizio Bentivoglio, infine, è Giorgio, direttore della radio per cui lavora Lillo. Giorgio convive con una ventenne di nome Marika. Quando però incontrerà Stefania (Lorenza Indovina), qualcosa nella sua vita cambierà.

Il diavolo veste Prada: trama, cast e curiosità del film in onda stasera su Canale 5

Forever young: curiosità

Nel film c’è una versione di Forever young degli Alphaville cantata da Nina Zilli. Claudia Zanella, l’attrice che interpreta la figlia vegana di Teo Teocoli, nella realtà è la moglie di Fausto Brizzi. Il regista ha cominciato la sua carriera lavorando come sceneggiatore nelle commedie di Natale. Spostatosi dietro la cinepresa, Brizzi ha cambiato stile, girando film che hanno lo scopo di far ridere ma in un modo più delicato. Mereghetti ha definito Forever young un’occasione sprecata. Sempre il critico dice: Non diventa mai vera storia, ma solo occasione per inanellare battute e sorrisi. Tuttavia, se si vuole sorridere davanti ad un film leggero ed ironico, apprezzando le performance di un cast di tutto rispetto, Forever young è la scelta giusta.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: