• 18
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 5 aprile, 2018

articolo scritto da:

The Walk: trama e cast del film su Rai 3 tratto da una storia vera

The Walk: cast, trama e curiosità sul film

The Walk: trama e cast del film su Rai 3 tratto da una storia vera.

Questa sera su RaiTre alle ore 21.15 sarà trasmesso il film The Walk; un biopic diretto da Robert Zemeckis sulla figura di Philippe Petit, famoso funambolo francese. La pellicola è del 2015 e nel cast vede come protagonista Joseph Gordon-Levitt. Nel complesso assistiamo a un film biografico che si lascia vedere e che a tratti emozione. Ottima l’interpretazione di Gordon-Levitt, ma anche la regia di Zemeckis e la sceneggiatura di Christopher Browne e dello stesso Zemeckis fanno il loro ottimo lavoro. Andiamo a scoprire la trama e il cast del film, tratto da una storia vera.

The Walk: la trama del film

Philippe Petit è un giovane francese di Nemours che ama il funambolismo e i giochi circensi. Andato via di casa, si trasferirà prima a Parigi, dove cercherà di guadagnarsi da vivere per le strade della capitale francese. Poi, leggendo in uno studio medico una rivista che parla della costruzione delle Twin Towers, gli allora grattacieli più alti del mondo, si appassiona a un’idea. Quella di camminare sospeso su un filo tra una Torre e l’altra. L’idea lo pervade e s’impossessa di lui fino a convincerlo ad andare a New York a tentare l’impresa. Il resto è (passato alla) Storia.

The Walk: il cast del film

Dietro la macchina da presa del film biografico The Walk troviamo l’esperto Robert Zemeckis, già autore della trilogia di Ritorno al Futuro e di Forrest Gump. A interpretare i panni vertiginosi di Philippe Petit, Joseph Gordon-Levitt; che abbiamo già visto in Inception e Snowden. Nel cast compare anche Ben Kingsley (Gandhi, Schindler’s List), che interpreta Papa Rudy. E Charlotte Le Bon (Yves Saint Laurent) nei panni di Annie Allix.

The Walk: il trailer

Ecco il trailer del film.

The Walk: curiosità sul film

Il film è tratto dalla storia vera di Philippe Petit. Quest’ultimo ha infatti scritto anche un libro intitolato “To Reach the Clouds”. Ovvero letteralmente, “Toccare le nuvole”. E che in italiano è reperibile sotto il titolo di “Toccare le nuvole fra le Twin Towers. I miei ricordi di funambolo”, edito da TEA.

Joseph Gordon-Levitt è stato fortemente voluto da Robert Zemeckis per interpretare il personaggio di Philippe Petit. Quest’ultimo ha insegnato all’attore a camminare in equilibrio. E lo stesso Gordon-Levitt ha approfittato della vicinanza con il funambolo per acquisire un accento francese.

Il film è stato girato a Montréal, mentre la città di New York, soprattutto per le panoramiche dall’alto, è stata ricostruita interamente digitale. Come materiale d’ispirazione sono state utilizzate foto d’epoca.

La pellicola non è stata la prima ad aver narrato la gloriosa vicenda della traversata delle Torri da parte del funambolo francese. La prima opera filmica che se n’è occupata è un cortometraggio del 1984 diretto da Sandi Sissel, con il titolo di High Wire. Per rivedere un’altra opera ispirata a questa incredibile storia vera, bisogna aspettare il 2008; quando uscì il documentario Man on Wire – Un uomo tra le Torri, diretto da James Marsh. Tratto anch’esso dal libro biografico di Petit. Quest’ultimo ebbe anche un ruolo attivo nel film. Il lavoro vinse un Oscar per il Miglior Documentario.

LA PAGINA TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Gradimento verso il Governo

Sondaggi politici - tutti i dati sulla fiducia di leader ed istituzioni

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Video crisi banche

Video crisi banche

il gattopardo 2018

il gattopardo 2018

articolo scritto da: