pubblicato: lunedì, 30 aprile, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Demos: lieve calo M5S, vola la Lega

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali Demos: lieve calo M5S, vola la Lega

Nelle ultime intenzioni di voto pubblicate da Demos per Repubblica il primo dato che spicca è l’importate crescita della Lega. Il Carroccio, valutato dall’istituto al 18,2% a metà marzo, adesso avrebbe raggiunto il 21,6%. Nessuna buona notizia per Pd e Forza Italia. I Dem scendono sotto il 18% mentre, almeno guardando ai dati dell’istituto, è ormai emorragia di consensi per i berlusconiani che sarebbero scesi al 12,6% dal già magro 14% raccolto all’ultima tornata di politiche. Dal canto suo, tiene il Movimento 5 Stelle che non si discosta molto dal risultato del 4 marzo per Demos; tuttavia, i pentastellati calano rispetto alla rilevazione condotta subito dopo il voto quando avevano sfiorato il 34%.

sondaggi elettorali

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi elettorali Demos: lieve calo M5S, vola la Lega

Interessante notare che ad oggi, nelle stime di Demos sul gradimento dei leader, è ancora Paolo Gentiloni in testa alla classifica. Lo segue, dopo aver scavalcato Di Maio (-5% dal mese scorso), il leader del centrodestra Matteo Salvini(+4%).

sondaggi elettorali

Demos si concentra anche sull’opinione degli italiani rispetto alle possibili alleanze in chiave esecutivo. La preferita rimane l’intesa tra 5 stelle e Lega seguita, a distanza siderale, da quella tra 5 stelle e Pd (+1% dal mese scorso). Subito dietro quest’ultima, l’alleanza tra pentastellati e tutto il centrodestra; rimane in ultima posizione l’asse tra Pd e centrodestra. Tuttavia, bisogna rilevare che, in crescita di 4 punti di percentuale dal mese scorso, il 30% del paese sarebbe a favore di un ritorno alle urne stando ai dati dell’istituto. In parallelo, solo l’11% degli italiani si dichiarerebbe a favore di un governo basato su “larghe intese” (-3%).

sondaggi elettorali

Andando a declinare i dati di Demos sulle alleanze preferite per l’elettorato delle varie forze politiche salta all’occhio la crescita degli elettori Pd favorevoli a un’intesa con i 5 stelle: a marzo erano il 15% ora sono il 29%. D’altra parte, solo il 17% (+1% dallo scorso mese) di chi vota Movimento approva l’asse con i Dem. Tra i pentastellati, con il passare del tempo, aumenta il consenso verso un’alleanza con il Carroccio (+6% in un mese). La maggioranza giallo-verde rimane l’ipotesi preferita – nonostante un vistoso calo (-5%) – anche dai leghisti. Il 40% di questi ultimi, balzo dal 26% di marzo, oggi tornerebbe a votare.

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali Demos: l’ipotesi governo 5 stelle-Pd

In ultima analisi, il sondaggio Demos si concentra sull’opinione degli elettori rispetto alla possibilità di intesa tra Movimento 5 Stelle e Pd. Di certo, l’ipotesi non scalda il cuore degli elettori che per il 66% si dichiarano contrari.

sondaggi elettorali

Tra quelli dei due partiti, l’elettorato meno favorevole a un’accordo giallo-rosso è il pentastellato; 56% di contrari contro il 46% dei Dem.

sondaggi elettorali

Tra chi vota Dem, si approfondisce da Demos, i più favorevoli a un’alleanza con i 5 stelle si dichiarano sostenitori di quella che dopo il 4 marzo è stata chiamata l’ala “dialogante” del Pd. In parallelo, i più contrari sono vicini all’ex premier Matteo Renzi.

sondaggi elettorali

In ogni caso, se M5S e Pd dovessero trovare un accordo in chiave maggioranza, chi dovrebbe fare il premier? Pole per Luigi Di Maio, sostenuto dai suoi elettori; invece, meglio una figura “terza” per gli elettori del Pd.

sondaggi elettorali

Nota informativa:

“Il sondaggio è stato realizzato da Demos & Pi per La Repubblica. La rilevazione è stata condotta nei giorni 26-27 aprile 2018 da Demetra con metodo mixed mode (Cati – Cami – Cawi). Il campione nazionale intervistato (N=1.005, rifiuti/sostituzioni/inviti: 5.792) è rappresentativo per i caratteri socio-demografici e la distribuzione territoriale della popolazione italiana di età superiore ai 18 anni (margine di errore 3.1%)”

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: