02/05/2018

Sondaggi elettorali Piepoli: cresce il centrodestra, giù il M5S

autore: Andrea Turco
sondaggi elettorali piepoli

Sondaggi elettorali Piepoli: cresce il centrodestra, giù il M5S

Il centrodestra continua la sua avanzata verso quota 40%. Secondo un sondaggio dell’Istituto Piepoli, l’area trainata dalla Lega di Salvini raccoglierebbe ora il 38% dei consensi così ripartiti: 14% a Forza Italia (in crescita dello 0,5% rispetto alla precedente rilevazione), 19,5% al Carroccio (stabile da quasi un mese), 3,5% a Fratelli d’Italia (+0,5% rispetto al 16 aprile) e 1% a Noi con l’Italia.

Il Movimento 5 Stelle paga invece lo stallo politico del Paese. I pentastellati, stando ai dati raccolti da Piepoli, otterrebbero ad oggi il 34% dei voti, in calo dello 0,5% rispetto alla rilevazione del 16 aprile.

Stabile invece al 17,5% il Partito Democratico. I dem non riescono a risalire la china. Agli occhi degli elettori il Pd appare diviso in mille correnti, senza guida e senza un programma definito. A farne le spese è l’intero centrosinistra ora dato al 20,5%. Grillini e centrodestra sono al momento irraggiungibili. Nemmeno un’intesa con Liberi e Uguali cambierebbe la situazione. Il partito guidato da Pietro Grasso, se si votasse oggi, non entrerebbe nemmeno in Parlamento. Lo scoramento è alto e lo spettro di un ritorno al voto a settembre sempre più concreto.

Ieri da una festa di partito vicino Bergamo, il leader della Lega Matteo Salvini ha assicurato che proverà “a cercare in parlamento quella forza per fare le cose che ci chiedono gli italiani. Ci proverò fino all’ultimo, ma partendo dal centrodestra che è la prima coalizione e ha vinto in Molise e Friuli”.  Le alternative per il segretario del Carroccio sono due: “Non si tratta per il governo con il Pd si ragiona con i 5 Stelle o altrimenti c’è il voto”. Altre opzioni sul tavolo non vengono prese in considerazione.

sondaggi elettorali piepoli

Sondaggi elettorali Piepoli: nota metodologica

In attesa di diffusione.

 

PAGINA SPECIALE SULLE ELEZIONI POLITICHE A QUESTO LINK

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Andrea Turco

Classe 1986, dopo alcune esperienze presso le redazioni di Radio Italia, Libero Quotidiano e OmniMilano approda a Termometro Politico.. Dal gennaio 2014 collabora con il portale d'informazione Smartweek. Su Twitter è @andreaturcomi
Tutti gli articoli di Andrea Turco →