[TheChamp-Sharing]
[TheChamp-Sharing count="1"]

pubblicato: martedì, 29 maggio, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi elettorali Affari: proiezioni, M5S 33% a sorpresa. Boom Lega

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali Affari: proiezioni, M5S 33% a sorpresa. Boom Lega

La testata Affari Italiani riporta delle intenzioni di voto elaborate da Alessandro Amadori, sondaggista dell’Istituto Piepoli. La rilevazione è stata condotta domenica scorsa; subito dopo l’incontro in cui Conte ha rimesso l’incarico al Presidente della Repubblica Mattarella. In seguito alla virata del Colle su Cottarelli sembra ormai certo il ritorno anticipato alle urne che dovrebbero riaprirsi già a settembre. Infatti, è molto improbabile che l’ex commissario alla spending review riesca a incassare la fiducia del Parlamento. D’altra parte, anche in caso contrario, si prevede comunque di votare il prima possibile (finestra di inizio 2019).

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali Affari: proiezioni, M5S 33% a sorpresa. Boom Lega

Ora, guardando i dati elaborati da Amadori, le due forze che hanno sottoscritto il contratto per il “governo del cambiamento” sembrano essere destinate ad imporsi ancora una volta. Il Movimento 5 Stelle, nei calcoli del sondaggista, pare indirizzato verso la conferma del successo ottenuto il 4 marzo scorso; quindi, arrivando al 33%, al consolidamento del proprio primato tra i partiti. Tuttavia, il punto viene sottolineato dal sondaggista, in ogni caso – se rimarrà a capo della coalizione di centrodestra o se formerà un asse con i pentastellati – Salvini andrà al governo.

Alle prossime elezioni, la Lega potrebbe raggiungere il 24% secondo l’esperto dell’Istituto Piepoli; 85 giorni fa circa aveva toccato quota 17%. Per altre rilevazioni, in realtà, il partito di Salvini sarebbe a un passo dal raggiungere i 5 stelle poco sotto il 30%. Da segnalare che, grazie a un exploit di questo tipo da parte del Carroccio, l’alleanza con Fratelli d’Italia e Fratelli d’Italia oltrepasserebbe la soglia del 40%. Sempre in base alla stessa proiezione si può prevedere una lieve flessione dei berlusconiani, calo di un punto rispetto alle ultime politiche per gli azzurri, in parallelo a una sostanziale tenuta del Partito Democratico il cui peso è stimato nella misura del 18,5%.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: