• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: mercoledì, 30 maggio, 2018

articolo scritto da:

Mondiali Russia 2018, focus favorite: Argentina e Brasile. 2a parte

Mondiali Russia 2018 analisi gironi

Mondiali Russia 2018, focus favorite: Argentina e Brasile. 2a parte

A ormai pochi giorni dall’inizio dei Mondiali Russia 2018, andiamo a proporvi un focus suddiviso in tre parti relativo a quelle che, almeno sulla carta, sono le favorite (non in ordine) a sollevare al cielo di Mosca la coppa più ambita il prossimo 15 luglio.

La seconda parte la dedichiamo a due rivali per eccellenza: Argentina e Brasile.

Mondiali Russia 2018, focus favorite: Argentina

L’Argentina arriva alla spedizione russa con gli occhi del mondo addosso.

Son state troppe le occasioni sprecate – nei Mondiali come nelle Coppa America – in cui l’albiceleste non ha raccolto quanto preventivato. Quest’astinenza alla vittoria è diventata oramai un vero e proprio tabù da sfatare quanto prima.

Sampaoli in Russia potrà contare su un attacco stellare, al contrario degli altri reparti che hanno penuria di giocatori di un certo spessore. Sono state tante le esclusioni eccellenti, molte delle quali parecchio criticate.

L’Argentina è inserita nel gruppo D assieme a Islanda, Croazia e Nigeria. L’esordio nella competizione avverrà sabato 16 giugno alle ore 15:00 contro l’Islanda all’ “Otkrytie Arena” di Kaliningrad.

LISTA DEI 23: Romero, Caballero, Armani, Mercado, Otamendi, Fazio, Tagliafico, Rojo, Acuña, Ansaldi, Salvio, Mascherano, Di Maria, Banega, Biglia, Lanzini, Lo Celso, Meza, Messi, Agüero, Higuaín, Dybala, Pavón

LA CHIAVE: voglia di sfatare il tabù

GIOCATORE CHIAVE: Lionel Messi

POSSIBILE SORPRESA: Cristian Pavón

LEGGI ANCHEMondiali Russia 2018, focus favorite: Germania e Spagna. 1a parte

Mondiali Russia 2018, focus favorite: Brasile

L’obiettivo del Brasile in questi Mondiali è uno: dimenticare quanto accaduto quattro anni fa.

Quell’1-7 subìto contro la Germania nella semifinale della rassegna mondiale casalinga del 2014 pesa ancora come un macigno.

Il Brasile arriva in Russia dopo aver dominato in lungo e in largo il proprio girone di qualificazione, a dimostrazione che i verdeoro non vedessero l’ora di partire per questa manifestazione.

Tite potrà contare su una delle migliori rose di tutto il Mondiale, composta da tanta qualità non solo nei singoli, ma anche nel gioco di squadra.

Il Brasile è inserito nel gruppo E assieme a Svizzera, Costa Rica e Serbia. L’esordio nella competizione avverrà domenica 17 giugno alle ore 20:00 contro la Svizzera alla “Rostov Arena” di Rostov.

LISTA DEI 23: Alisson, Ederson, Cassio, Thiago Silva, Miranda, Marquinhos, Geromel, Marcelo, Danilo, Filipe Luis, Fagner, Casemiro, Fred, Paulinho, Renato Augusto, Fernandinho, Willian, Coutinho, Neymar, Gabriel Jesus, Firmino, Douglas Costa, Taison

LA CHIAVE: dimenticare l’ultimo Mondiale

GIOCATORE CHIAVE: Neymar

POSSIBILE SORPRESA: Douglas Costa

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: