• 40
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 7 giugno, 2018

articolo scritto da:

Governo ultime notizie: Di Maio a Conte ‘Non dire questa cosa’. Il video

governo ultime notizie

Governo ultime notizie: Di Maio a Conte ‘Non dire questa cosa’. Il video

Alla Camera, come al Senato, il Governo Conte non ha avuto grossi problemi a incassare la fiducia; d’altronde, i numeri su cui Di Maio e Salvini potevano contare lasciavano poco spazio a dubbi. Alla fine, in favore della maggioranza giallo-verde è, addirittura, arrivato qualche voto in più di quanto ci si aspettasse. Tuttavia, ad analisti e commentatori un dato è saltato quasi subito all’occhio.

A differenza dell’esordio andato in scena a Palazzo Madama, l’intervento a Montecitorio del neo premier Conte, hanno rilevato più commentatori, è stato molto poco “spavaldo”. È legittimo per un governo con un programma ambizioso pronunciare un discorso a tutto campo come quello dell’altro ieri. D’altra parte, le critiche devono aver fatto sentire il loro peso non solo per quanto riguarda il “tiro” delle parole di Conte. Infatti, anche quest’ultimo è sembrato più “contratto”, in pratica, più “insicuro”.

Governo ultime notizie: Di Maio a Conte ‘Non dire questa cosa’. Il video

Insomma, niente di grave ma qualche evidente gaffe c’è stata (“presunzione di colpevolezza” in luogo di “presunzione di innocenza”; il “congiunto” del Presidente Mattarella ucciso da Cosa Nostra, cioè suo fratello Piersanti). Per esempio, quando Conte chiede a Di Maio “Luigi, posso dire che…” il quale risponde un secco “No”. A cosa si riferissero non è dato saperlo; probabile che, rispetto al discorso precedente, si sia puntato alla sinteticità: in pratica, Di Maio potrebbe aver risposto così solo per mantenere l’intervento al passo con i tempi previsti, considerando anche la maggiore riottosità, per usare un eufemismo, mostrata dall’aula di Montecitorio rispetto a quella di Palazzo Madama.

Forse proprio a causa delle tempistiche imposte, in un contesto di forte pressione, Conte è incappato in un’altro piccolo contrattempo. Infatti, è evidente dalle immagini, ha vissuto circa 80 secondi di panico nel momento in cui non trovava più gli appunti necessari a rispondere agli interventi delle opposizioni; a quel punto, gli viene in soccorso proprio Di Maio che lo invita a cominciare comunque, ricordandogli “il microfono è acceso”.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: