• 3
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: venerdì, 15 giugno, 2018

articolo scritto da:

Mondiali Russia 2018: Cristiano Ronaldo-Spagna 3-3

Mondiali Russia 2018

Mondiali Russia 2018: Cristiano Ronaldo-Spagna 3-3

Nella serata di oggi a Sochi è andato in scena il big match del girone B che ha visto opporsi Portogallo e Spagna.

La partita si è conclusa 3-3 grazie alle tre reti di Cristiano Ronaldo per i lusitani e alla doppietta di Diego Costa e al gol di Nacho per la roja.

Al termine della prima giornata è l’Iran a comandare il raggruppamento grazie alla vittoria all’ultimo respiro contro il Marocco.

LEGGI ANCHE: Mondiali Russia 2018: le app della competizione e gli streaming

Mondiali Russia 2018: Cristiano Ronaldo mattatore dell’incontro

Neanche a dirlo il mattatore della serata è stato Cristiano Ronaldo.

Il numero sette ha siglato una grande tripletta consentendo ai suoi di strappare almeno un punto.

Il cinque volte pallone d’oro ha aperto le marcature al 4’ del primo tempo su calcio di rigore (molto dubbio) che lui stesso si è procurato.

La Spagna reagisce e pareggia al 24’ con il gran gol di Diego Costa.

L’azione inizia con una gomitata del puntero dell’Atletico Madrid a Pepe non ravvisata erroneamente da Rocchi e prosegue con un assolo in mezzo alla difesa lusitana terminato con una gran botta all’angolino.

Allo scadere della prima frazione al 44’ di gioco Ronaldo riporta avanti ai suoi grazie ad una papera commessa da David De Gea che prova a trattenere il violento mancino dal limite del madridista: mani piegate e Portogallo in avanti al riposo.

Ad inizio ripresa – tra il 55’ ed il 58’ – il ribaltone della Spagna.

Di nuovo Diego Costa su assist volante di testa di Sergio Busquets su calcio di punizione insacca a porta vuota, poi è Nacho a siglare la terza rete con una staffilata dalla distanza che sbatte sui due pali e finisce in fondo alla rete.

Da qui in poi i ritmi si abbassano.

La Spagna mantiene il pallino del gioco ma non crea, il Portogallo cerca di ripartire non appena ha la possibilità.

Si arriva fino all’88 quando Ronaldo calcia una punizione magica che lascia di sasso De Gea: è il gol del 3-3 finale.

Mondiali Russia 2018: il commento finale di Portogallo-Spagna

Il risultato finale alla fine probabilmente accontenta entrambe le nazionali.

La Spagna dopo il vantaggio non affonda il colpo e i cambi di Hierro non hanno influito a dare il cambio di marcia decisivo per chiudere l’incontro.

Il Portogallo con un po’ di fortuna alla fine agguanta un pareggio importante dopo aver giocato comunque un buon match dove non ha mai mollato la presa fino alla fine.

Rivedremo le due compagini in campo per la seconda giornata del girone mercoledì 20.

Alle ore 14:00 ci sarà Portogallo-Marocco, seguito alle ore 20:00 da Spagna-Iran.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: