• 3
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 19 giugno, 2018

articolo scritto da:

Mutuo casa 2018: surroga e tasso fisso, i migliori di giugno

Mutuo casa: surroga e tasso fisso, i migliori di giugno 2018

Mutuo casa 2018: surroga e tasso fisso, i migliori di giugno.

Parlando di mutuo casa, può essere utile andare a vedere quali sono i mutui surroga e quelli a tasso fisso più convenienti e interessanti di giugno 2018. Dopo l’altalena dello spread, in coincidenza con la formazione del governo e gli attacchi dei mercati, il mutuo surroga era diventato una via d’uscita conveniente per evitare i rischi dei mutui a tasso variabile; il cui importo si sarebbe impennato con i rialzi del differenziale tra Btp e Bund decennale. Anche i mutui a tasso fisso restano tra le opzioni più scelte dai contraenti italiani, per evitare proprio sbalzi di mercato che potrebbero far impennare il prezzo dei mutui a tasso variabile. Ma andiamo a vedere quali sono i mutui casa migliori di giugno 2018.

Mutuo casa: i mutui surroga più convenienti di giugno 2018

La surrogazione del mutuo consente il trasferimento del mutuo casa da una banca a un’altra che offre condizioni più convenienti per i clienti. Ultimamente sta prendendo piede anche la surroga della surroga, con alcune banche che consentono ai soggetti che hanno già surrogato un mutuo di farlo nuovamente. Sostanzialmente, invece di contrastare un fenomeno che può essere paragonabile a quello delle compagnie telefoniche che offrono condizioni più vantaggiose, diverse banche stanno invece puntando proprio su questi soggetti per averla vinta sulla concorrenza.

MutuiOnline cita alcune tipologie di muto convenienti per questo mese, prendendo come riferimento un finanziamento di 100 mila euro a 20 anni, per un valore dell’immobile totale di 200 mila euro. Tra i mutui surroga più interessanti di giugno 2018 c’è quello offerte da Unicredit. Mutuo Unicredit Tasso Finito propone una rata mensile di 477,96 euro, tasso fisso 1,40% e Taeg 1,47%; zero euro per le spese di istruttoria e perizia. Il finanziamento è concesso per un massimo dell’80% del valore dell’immobile. E permette anche di usufruire dei servizi aggiuntivi per la rateizzazione dopo 2 anni dalla contrazione del mutuo; come la sospensione momentanea, la riduzione o lo spostamento della rata.

Va poi segnalato Mutuo Domus Fisso di Intesa Sanpaolo; con una rata mensile di 477,96 euro (la stessa di Unicredit); ma con Tan fisso 1,40% e Taeg 1,51%. L’offerta è valida solo per il mese di giugno 2018 e la stipula può essere effettuata anche se non si ha un conto corrente presso Intesa (e non lo si voglia fare).

Chi dovesse cercare una rata minore ma a un tasso variabile può rivolgersi al Mutuo Crédit Agricole. Che propone una rata di 439,06, Tan 0,53% e Taeg 0,56%. Anche qui sono previsti servizi aggiuntivi per la rateizzazione; nonché l’azzeramento delle spese di istruttoria e perizia.

Mutui e spread: come aumenta il tasso variabile e differenza col fisso.

Mutuo casa: i mutui a tasso fisso più convenienti di giugno 2018

Contrarre un mutuo casa a tasso fisso potrebbe essere la soluzione più adatta per chi non vuole i rischi del tasso variabile. Anche sotto quest’aspetto MutuiOnline segnala alcune offerte interessanti per questo mese; prendendo come esempio un soggetto che chiede un finanziamento di 130 mila euro a 20 anni per un valore totale dell’immobile a 200 mila euro.

Si torna a citare Unicredit e Cariparma Crédit Agricole per i mutui a tasso fisso con gestione in filiale; ma nell’elenco si annovera anche il Mutuo a Tasso Fisso proposto da BPER Banca; che propone una rata di 629,10 euro con Tasso Fisso dell’1,53% e Taeg 1,71%. Istruttoria e perizia hanno un costo rispettivamente di 254,16 euro e di 650 euro. Questa offerta si può contrarre solo tramite MutuiOnline.it.

Per quanto riguarda i mutui a tasso fisso con gestione online, si segnala il Mutuo Fisso di WeBank; con rata di 639,94 euro e Tasso Fisso dell’1,71% e Taeg 1,75%. In questo caso le spese di istruttoria e perizia sono azzerate.

Un’altra soluzione proposta è quella offerta da Widiba: che propone una rata di 650,49 euro, con Tasso Fisso dell’1,72% e Taeg 1,76%. Non sono previste altre spese.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Sondaggio

Sondaggio su Saviano

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Conte o non Conte

articolo scritto da: