• 60
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: martedì, 19 giugno, 2018

articolo scritto da:

Reddito di cittadinanza, ultime notizie ok alla Camera: Tria favorevole

governo ultime notizie, tria

Reddito di cittadinanza, ultime notizie: ok alla Camera, Tria favorevole

In occasione della votazione odierna alla Camera è arrivata la ‘benedizione’ del Ministro dell’Economia Tria alla misura del reddito di cittadinanza; contro cui si è dichiarato mesi fa il Presidente dell’Inps Boeri parlando di difficoltà legate ai conti pubblici. L’aula si è espresso favorevolmente sul DEF con 330 voti a favore, 242 contrari e e astenuti. Ok dunque oggi alla Camera al Documento di Economia e Finanza del Governo Conte. Si tratta di una prima impostazione delle azioni da promuovere per l’esecutivo composto da M5S e Lega in previsione della Legge di Bilancio del prossimo autunno. Quella approvata oggi è una risoluzione della maggioranza. A settembre vi sarà una valutazione delle coperture per attuare il programma.

Reddito di cittadinanza, le parole del Ministro

Il Ministro dell’Economia Giovanni Tria ha apertamente parlato del reddito di cittadinanza. Ovvero della misura di sostegno alla povertà promossa dal M5S in campagna elettorale ed entrata a far parte del contratto di governo tra i 5 Stelle e la Lega. Cosi si è espresso Tria: ‘il reddito di cittadinanza, volto a contrastare le sacche di povertà presenti in Italia tramite interventi non assistenziali bensì tramite l’integrazione nel mercato del lavoro, avrà un ruolo centrale‘. Poi il ministro ha aggiunto che ‘assicurare un reddito dignitoso a chi è temporaneamente in stato in disoccupazione o fa fatica a entrare o rientrare in un impiego è condizione essenziale per consentire in un quadro di stabilità sociale i necessari processi di innovazione tecnologia e ristrutturazione produttiva’.

Reddito di cittadinanza, appuntamento a settembre

A seguire nel mese di settembre si avranno a disposizione ‘le linee programmatiche illustrate dal presidente del Consiglio’. ‘Sarà possibile conciliare la crescita e l’occupazione con la sostenibilità del debito’. Affrontando il tema della crescita economica in Italia Tria ha evidenziato che ‘continua ma a ritmi più contenuti rispetto al 2017″. Infine il ministro ha assicurato che sarà possibile “conciliare la crescita e l’occupazione con la sostenibilità del debito’. Ha comunque concluso con un messaggio incoraggiante dicendo che ‘la fase di rilancio è tuttavia alla nostra portata’.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: