articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi politici Demos: Nord Est, aumentano i favorevoli ai respingimenti

sondaggi politici

Sondaggi politici Demos: Nord Est, aumentano i favorevoli ai respingimenti

In aumento la quota degli abitanti di Veneto, Friuli e Provincia di Trento favorevoli a politiche più restrittive per quanto riguarda l’immigrazione. A rilevarlo l’ultimo sondaggio di Demos per l’«Osservatorio Nord-Est» pubblicato su base settimanale dal Gazzettino. “L’Italia dovrebbe chiudere le proprie frontiere anche respingendo i profughi in mare”: molto o moltissimo d’accordo con questa affermazione il 38% degli intervistati. Articolando il dato su base territoriale: il 28% dei friulani esprime il proprio sostegno per tale ipotesi; il 36% degli abitanti della Provincia Autonoma di Trento e il 41% dei veneti si dichiarano pro chiusura. La percentuale sia cresciuta di ben 7 punti in due anni circa. Infatti, ad aprile 2016, rispondeva allo stesso modo il 31%. Dunque, resta da evidenziare come l’indagine sia stata condotta prima del caso Aquarius.

sondaggi politici

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi politici Demos: Nord Est, aumentano i favorevoli ai respingimenti

Inoltre, l’indagine dell’istituto di Ilvo Diamanti si sofferma sull’appartenenza politica di chi appoggerebbe la chiusura delle frontiere: “l’idea raccoglie il consenso del 20% degli elettori di LeU, ma scende al 12-13% tra chi vota per il Pd o +Eu-Cd. I sostenitori di Forza Italia appaiono i meno propensi a soluzioni radicali nel centrodestra (28%). Il 66% di quanti guardano a FdI, infatti, si dichiara d’accordo con l’idea di chiudere il Paese anche rifiutando l’approdo alle navi. La medesima sensibilità e percentuale è presente anche tra i sostenitori della Lega. Gli elettori del Movimento 5 Stelle, però, sono di opinione molto diversa: tra di loro, la quota di chi condivide questa linea si ferma al 36%”.

sondaggi politici

Nota informativa:

L’Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino. Il sondaggio è stato condotto nei giorni 4-6 giugno 2018 e le interviste sono state realizzate con tecnica CATI, CAMI e CAWI da Demetra. Il campione, di 1018 persone (rifiuti/sostituzioni: 9492), è statisticamente rappresentativo della popolazione con 15 anni e più residente in Veneto, in Friuli-Venezia Giulia e nella Provincia di Trento, per area geografica, sesso e fasce d’età (margine massimo di errore 3.07% con CAWI) ed è stato ponderato in base alle variabili socio-demografiche. I dati fino al 2007 fanno riferimento solamente al Veneto e al Friuli-Venezia Giulia. I dati sono arrotondati all’unità e questo può portare ad avere un totale diverso da 100.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: sabato, 23 Giugno 2018