•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 2 luglio, 2018

articolo scritto da:

Mondiali Russia 2018: formazioni, orari TV e streaming di Belgio-Giappone

Mondiali Russia 2018 Croazia-Inghilterra

Mondiali Russia 2018: formazioni, orari TV e streaming di Belgio-Giappone

Ci apprestiamo a vivere un’altra intesa giornata di calcio mondiale. Dopo Brasile-Messico sarà infatti il turno di Belgio e Giappone, che alle ore 20 si misureranno in un altro ottavo di finale sulla carta abbastanza favorevole ai primi. Il match in questione si disputerà alla “Rostov Arena” di Rostov e sarà arbitrato dal senegalese Diedhou.

Entrambe le formazioni vengono da due percorsi finora brillanti. Il Belgio ha infatti regalato emozioni e spettacolo dominando il girone G e concludendolo a punteggio pieno, mentre il Giappone ha inaspettatamente superato il turno nel gruppo H grazie al maggior “fair play” che ha caratterizzato gli uomini di Nishino (arrivati a parità di punti, differenza reti e scontri diretti col Senegal, i nipponici hanno passato il turno per avere ricevuto due ammonizioni in meno rispetto agli africani nel corso delle tre partite del girone).

Mondiali 2018, focus Senegal: per i Leoni della Teranga niente è impossibile

Mondiali Russia 2018: il Giappone senza nulla da perdere

La formazione giapponese non ha ora nulla da perdere e si appresta a giocarsi questo incontro con l’obiettivo di stupire e di andare avanti, pur conscia delle difficoltà e dell’ardua impresa che le spetterà. Il Belgio ha effettivamente molti più giocatori di classe e talento e parte senza dubbio con ogni favore del pronostico. Oltre ad un Lukaku in grande spolvero, che con 4 gol segnati finora insidia il bomber inglese Harry Kane a quota 5 nella lotta al titolo di capocannoniere, i belgi potranno infatti contare sull’estro di Eden Hazard e sulla rapidità di giocatori del calibro di Mertens e Carrasco.

Sarà veramente difficile per il Giappone contenere le avanzate offensive dei Diavoli Rossi, e siamo quindi pronti a scommettere su una partita guardinga dei Samurai Blu, pronti a colpire in ripartenza grazie soprattutto alle giocate di Takashi Inui, centrocampista offensivo appena acquistato dal Betis Siviglia che rappresenta una delle sorprese di questo Mondiale, essendo stato assoluto protagonista nel pareggio 2-2 contro il Senegal.

Mondiali Russia 2018: le probabili formazioni di Belgio-Giappone

BELGIO (3-4-2-1): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; Meunier, De Bruyne, Witsel, Carrasco; Mertens, E. Hazard; Lukaku. Allenatore: Martinez

GIAPPONE (4-2-3-1): Kawashima; Nagatomo, Shoji, Sakai, Yoshida; Shibasaki, Hasebe; Kagawa, Inui, Haraguchi; Osako. Allenatore: Nishino

ARBITRO: Malang Diedhou (Senegal)

Mondiali 2018, focus Brasile: alla conquista della sesta stella

Mondiali Russia 2018: dove vedere in TV e streaming Belgio-Giappone

La partita sarà trasmessa in diretta esclusiva e in chiaro su Mediaset, precisamente su Canale 5. Il match sarà visibile anche in streaming su smartphone, tablet e laptop, tramite il sito di SportMediaset.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: