pubblicato: martedì, 10 luglio, 2018

articolo scritto da:

Calciomercato 2018: Real Madrid, nuova stella cercasi. Ecco i possibili scenari

Calciomercato 2018 Napoli Zaza

Calciomercato 2018: Real Madrid, nuova stella cercasi. Ecco i possibili scenari

Con la notizia dell’addio di Cristiano Ronaldo direzione Torino, il tifoso madridista aspetta con ansia notizie su un suo possibile sostituto. Per nove anni, occorre ricordarlo, CR7 è stato l’uomo copertina per eccellenza dei successi della Casa Blanca dell’ultimo decennio.

In questo momento regna l’incertezza. Chi sarà il prescelto?

Tanti i nomi che circolano. Dai sogni parigini Neymar e Mbappè, entrambi piuttosto complicati se si pensa che per averli Al-Khelaifi ha sborsato circa 400 milioni appena un anno fa. Ma ci sono anche obiettivi più fattibili come Hazard e il Kun Aguero.

LEGGI ANCHE: La lettera di Cristiano Ronaldo al Real Madrid e ai suoi tifosi

Calciomercato 2018: il sostituto di CR7 potrebbe essere in Premier

Al momento le piste più percorribili sembrerebbero portare Florentino Pérez a pescare il sostituto dell’asso portoghese in Inghilterra.

A tal proposito sono due i nomi più caldi a rimbombare dalle parti del “Santiago Bernabeu”, Eden Hazard e Sergio Aguero.

Entrambi costituiscono due possibilità reali e relativamente convenienti, con i due diretti interessati non del tutto contenti con la propria situazione nel club attuale.

Nel caso del folletto belga infatti, la stagione travagliata del Chelsea appena passata potrebbe aiutare a mandare in porto l’acquisto di cui tanto si è parlato negli ultimi anni e che adesso potrebbe davvero concretizzarsi, con il belga che, a 27 anni, è nel pieno della propria maturità calcistica e sembrerebbe finalmente pronto a dare il passo verso il club dei suoi sogni.

L’altra possibilità che si profila è quella del Kun Aguero, esperto attaccante del Manchester City che porterebbe senza dubbio gol e nuova linfa al club di Chamartìn.

L’operazione non sembrerebbe proibitiva, sia per i costi che per la volontà del giocatore, che non ha mai avuto il giusto feeling con Pep Guardiola e per aggiunta non ha mai negato di gradire un ritorno nella città che lo accolse in Europa ormai 12 anni fa.

Calciomercato 2018: suggestioni parigine per il Madrid

Se si parla di sogni invece, i nomi che vengono subito in mente sono quelli di Neymar e Mbappè, entrambi accasatisi solo un anno fa sotto l’ombra della Torre Eiffel.

Il PSG, in questo senso, non sembrerebbe disposto per il momento a trattare.

Ma si sa, l’estate è lunga e in questi casi inoltre la volontà del giocatore è la cosa più importante, Ronaldo-Juve insegna.

In questo senso fonti molto vicine a Neymar parlano di un ragazzo non del tutto adattato alla vita parigina e piuttosto “annoiato” dai ritmi eccessivamente blandi del campionato francese.

L’altro oggetto dei desideri del madridismo invece porta il nome di Kylian Mbappè, stellina francese che sta facendo innamorare il mondo intero grazie alle sue ultime prestazioni con la maglia della Francia e che per un discorso di età rappresenterebbe in toto la nuova ripartenza del club di Florentino Perez.

Il tempo stringe, l’unica certezza è che Lopetegui ha poco tempo per preparare la stagione, che si aprirà ufficialmente con il tanto atteso derby in Supercoppa Europea il prossimo 15 agosto con l’Atletico Madrid, un titolo da vincere a tutti i costi con il deficit della partenza di Cristiano e con l’obbligo di rimpiazzarlo a dovere.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: