articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Francia Croazia: pronostico, formazioni e quote della finale mondiale

Mondiali Russia 2018, francia croazia

Francia Croazia: pronostico, formazioni e quote della finale mondiale.

Quote che danno per favoriti i francesi, ma non si esclude il fatto che la Croazia li possa insidiare.

Finale del Mondiale che si giocherà allo stadio Luzhniki, Domenica 15 Luglio alle ore 17:00.
Due squadre diametralmente opposte, con la Francia che possiede maggiore qualità e la Croazia che ha maggiore prestanza fisica e agonistica, come ha saputo dimostrare contro squadre del calibro dell’Argentina e dell’Inghilterra stessa. I bookmakers danno la Francia favorita, con la vittoria quotata 1.95, il pareggio a quota 3.30 e la vittoria della Croazia quotata 4.60.

Francia Croazia: curiosità sulla finale

Un dato interessante riguardo questi Mondiali, riguarda i giocatori: Inter e Bayern Monaco sono le uniche due squadre europee ad aver sempre portato i loro giocatori in una finale di Mondiale, quest’anno tocca a Tolisso, Brozovic e Perisic. Questa tradizione è iniziata nel 1982 e continua fino ad oggi, in queste 9 edizioni del Mondiale; il CT della Francia, Didier Deschamps è ovviamente al corrente di questa sorta di ricorrenza, di conseguenza ha fatto entrare Tolisso per Matuidi proprio nei minuti finali; mentre invece, il CT croato Dalic, non potendo fare affidamento su nessun calciatore bavarese, ha puntato saggiamente sui due interisti Perisic e Brozovic, uno dei due andato in gol nel pareggio momentaneo, con conseguente sigillo di Mandzukic nei supplementari. Nelle edizioni precedenti si sono visti partecipare Palacio e molti bavaresi presenti nella rosa tedesca, nel 2014; nel 2010, Snejder e Robben per l’Olanda; andando a ritroso nella storia, abbiamo visto i vari Materazzi, Ronaldo, Khan, Lizarazu e Djorkaeff a Francia 98, e infine, prima edizione di questo percorso che vide Altobelli e Bergomi opporsi a Rumenigge. Una piccola curiosità che di per sè aggiunge un pizzico di “tradizione” a un Mondiale abbastanza folkloristico, per certi aspetti.

Ti potrebbe interessare anche: Tour de France 2018: altimetria e percorso dell’ottava tappa

Francia Croazia: le probabili formazioni

Formazioni che potrebbero restare invariate, con Lloris riconfermato in porta, incertezza per Giroud che dovrebbe comunque partire titolare; idem per quanto riguarda la formazione croata, duo ModricRakitic di nuovo in azione, provando a ripetere quanto visto contro l’Inghilterra.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: venerdì, 13 Luglio 2018