pubblicato: martedì, 7 agosto, 2018

articolo scritto da:

Calciomercato 2018 Juventus: Milinkovic verso Torino, il piano di Marotta

Calciomercato 2018

Calciomercato 2018 Juventus: Milinkovic verso Torino, il piano di Marotta.

Questo calciomercato 2018 sembra nascondere grandi colpi, tutte le big europee sono attive sul mercato pronte a cedere ed acquistare. Dopo una campagna acquisti strepitosa, la Juventus non si è detta soddisfatta. Sia Marotta che Paratici vogliono concludere l’affare Milinkovic-Savic con la Lazio di Lotito. Un nome che circola sulla bocca di diversi club, ma i bianconeri dovrebbero avere le carte in regola per portarlo a Torino. Per farlo ci vorrebbero però sia soldi che qualche sacrificio.

Calciomercato 2018: Milinkovic-Savic e la Juventus

Il primo ostacolo che si presenta sulla strada della Juventus è il prezzo che il Presidente laziale chiede per il giocatore. Si parla di circa 120 milioni di euro, cifra che ha portato diversi club a desistere sapendo di non potersi permettere una spesa così importante. Per i bianconeri il problema sarebbe vendere, con Pjanic ormai vicino al rinnovo le uniche opzioni sarebbero Sturaro e Cuadrado. Marotta infatti vorrebbe aggiungere una contropartita nell’accordo in modo da diminuire il prezzo e abbassare le pretese di Lotito. Inserito nell’affare ci sarebbe il colombiano, esterno rapido che si rivelerebbe utile a Simone Inzaghi. In questo modo il prezzo potrebbe scendere a 90 milioni di euro. Non è un segreto che la Juventus vorrebbe portarsi a casa il serbo, attualmente sulle tracce anche dei rossoneri, sfavoriti dal fair play finanziario. Con la Lazio però c’è poco da contrattare, anche se la Vecchia Signora è pronta a fare sul serio.

Ti potrebbe interessare anche: Calciomercato 2018: Inter-Modric, c’è l’offerta dei nerazzurri al giocatore

Calciomercato 2018: Milninkovic-Savic nella rosa bianconera

Se l’affare dovesse concludersi, sarebbe difficile immaginarsi il serbo in panchina, ma ancor più complicato sarebbe vedere Matuidi, Emre Can o Pjanic lasciargli il posto. Ormai è chiaro che la Juventus stia costruendo una squadra senza punti deboli, con le cosiddette riserve forti quanto i titolari. Infatti la panchina bianconera vanta giocatori come Perin, Bonucci, Spinazzola, Marchisio, Khedira, Cuadrado, Mandzukic e Bernardeschi. Tutti nomi di giocatori che al 90% troverebbero un posto da titolari inamovibili in qualsiasi squadra (italiana e non). L’eventuale arrivo di Savic comporterebbe, indubbiamente, la cessione di un centrocampista.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: