pubblicato: sabato, 11 agosto, 2018

articolo scritto da:

Calciomercato 2018 Inter: Modric resta al Real Madrid, le ultime

Calciomercato 2018 Napoli Zaza

Calciomercato 2018 Inter: Modric resta al Real Madrid, le ultime.

Questo calciomercato 2018 è pronto a concludersi con il sogno infranto per l’Inter. I nerazzurri ci hanno creduto fino alla fine a quell’obiettivo tanto difficile quanto realizzabile, chiamato Luka Modric. A nulla sono serviti i post sui social o la volontà del giocatore di lasciare il Real Madrid. L’attesa per i tifosi interisti è finità, nel peggior modo possibile. Perso il colpo Vidal, sfumato l’affare Modric. A dare la notizia della permanenza del croato al Real è stato lo stesso Perez.

Calciomercato 2018: Il rinnovo di Modric

Dopo un po’ di paura e giorni di tensione, Modric ha deciso (convinto soprattutto da Florentino Perez) di rimanere al Real Madrid, con qualche piccola modifica al suo contratto. Infatti la società spagnola ha ritoccato lo stipendio con un aumento considerevole. Attualmente il croato guadagna 10 milioni di euro netti all’anno, proprio come Sergio Ramos. Il suo ingaggio si alzerebbe a circa 14 milioni di euro, con un contratto che lo legherà ai Blancos fino al 2020. Per Florentino Perez non c’è da discutere sulla possibilità di far partire il fuoriclasse croato. Dopo aver perso Cristiano Ronaldo, il Real non può permettersi un’uscita così importante per la squadra. Questo maxi ingaggio non può che convincere Luka Modric che, dopo averne discusso con la famiglia, ha ritenuto che la scelta migliore fosse restare legato a questa maglia.

Ti potrebbe interessare anche: Calciomercato 2018 Napoli: i 3 nomi per la porta, chi sono

Calciomercato 2018: sogno infranto per l’Inter

Per l’Inter si spengono le speranze di far arrivare a Milano un fuoriclasse come Luka Modric che avrebbe sicuramente dato maggior peso ad un centrocampo già molto valido. Per i nerazzurri il croato era l’ultima possibilità per chiudere al meglio il mercato. Sebbene nè ingaggio nè prezzo del cartellino fossero alla portata del club milanese, l’Inter ci ha creduto fino alla fine giocando molto sulla volontà del giocatore. A nulla però è servito, quindi i nerazzurri dovranno optare, il prima possibile, per un piano di riserva.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

La mano scorticata

articolo scritto da: