pubblicato: giovedì, 23 agosto, 2018

articolo scritto da:

Calciomercato 2018: le ultime dall’Europa e i colpi last-minute

Calciomercato 2018 Napoli Zaza

Calciomercato 2018: le ultime dall’Europa e i colpi last-minute

Con il mercato in chiusura il 31 Agosto, gli aggiornamenti da Francia, Germania e Spagna, con le Big europee ancora alle prese con gli ultimi colpi

Calciomercato 2018: il PSG sogna Rakitic, ma il costo è alto. Bayern: il sogno è Griezmann

PSG: capitolo acquisti molto caldo nella capitale francese, dove si cercano gli ultimi colpi in entrata: il sogno si chiama Ivan Rakitic, per il quale la squadra parigina sarebbe disposta a fare follie per rinforzare il centrocampo; il Barcellona dal canto suo non cede, per arrivare al vice campione del mondo si dovrà spendere l’intera clausola rescissoria di 125 milioni di euro. Per la fascia sinistra intanto è fatta per Juan Bernat, in arrivo dal Bayern Monaco; lo riporta Cadena Ser, con il laterale sinistro che ha vinto il duello di mercato dopo il mancato arrivo di Alex Sandro. Continuano poi i contatti, sempre col Bayern Monaco, per l’arrivo di Jerome Boateng, sempre più vicino. Il discorso cessioni vede invece Juan Draxler corteggiato in Bundesliga, dove Borussia Dortmund e Shalke 04 sarebbero interessate al centrocampista tedesco.

BAYERN MONACO: il club bavarese, dopo le cessioni di Arturo Vidal al Barcelona e quella più recente di Juan Bernat al PSG, vede in uscita il suo difensore centrale, Jerome Boateng, che ha chiesto la cessione; queste le parole di Hoeness, che ha confermato la voce di mercato:”Boateng è un giocatore fantastico e saremmo entusiasti se dovesse rimanere, ma ha chiesto a Rumenigge di andarsene e credo andrà al Paris Saint Germain”. L’argomento acquisti vede invece nel mirino dei Campioni di Germania il nome di Antoine Griezmann, attaccante dell’Atletico Madrid, per il quale sarebbero disposti a spendere la clausola rescissoria di 200 milioni di euro per la stagione 2019/2020; l’alternativa sarebbe rappresentata da Paulo Dybala. Infine capitolo Lewandowski: la società è intenzionata a fare muro per non perdere il proprio attaccante fino alla fine del mercato; la stella polacca sembra dunque destinata a vestire anche nella prossima stagione la maglia del Bayern Monaco.

CLICCA QUI PER LO SPECIALE SULLA LIGA SPAGNOLA 2018/2019

Calciomercato 2018: Barcellona e Real, mercato in sordina. Ma attenzione alla novela Icardi

BARCELLONA: in entrata il nome è quello di Adrien Rabiot, che sta rifiutando tutte le proposte di rinnovo da parte del PSG e per il quale sarebbe pronta una doppia strategia: prenderlo subito, entro il 31 Agosto, oppure attendere la scadenza del contratto del prossimo giugno e prenderlo a 0. Sembrerebbe dunque superata la concorrenza della Juventus, anche lei in cerca del talento francese. In uscita il Betis Siviglia sarebbe sempre più vicino a Rafinha, che nonostante l’ottimo precampionato non rappresenta un elemento fondamentale nello scacchiere tattico blaugrana: no al prestito con diritto di riscatto, la società catalana vuole 30 milioni per il centrocampista e sembrerebbe non intenzionata a indietreggiare sulle condizioni.

REAL MADRID: in un calciomercato unico nel suo genere per carenza di acquisti, come solo i Campioni d’Europa ci avevano abituato nel corso degli anni, non convince il nome di Milinkovic-Savic, il cui prezzo di cartellino sarebbe ritenuto eccessivo dal club madrileno rispetto al valore del giocatore. Intanto la stampa spagnola lancia una bomba di mercato clamorosa: Icardi al Madrid, sponda Real. Secondo il giornale “Don Balon”, infatti, ci sarebbero stati contatti fra il calciatore e il presidente delle Merengues Florentino Perez, il quale sarebbe disposto a mettere sul piatto 100 milioni per regalare al suo pubblico il bomber argentino; una voce, questa, che aspetta presto di essere confermata o smentita.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: