• 1
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 23 agosto, 2018

articolo scritto da:

Fiorello torna in Rai, ma lo show slitta. L’annuncio

fiorello show

Fiorello torna in Rai, ma lo show slitta. L’annuncio

A poco tempo dalle voci secondo cui Fiorello avrebbe detto addio alla RAI ecco che arriva la smentita: lo show slitta, ma si farà. Continuerebbe così la collaborazione tra la rete ammiraglia e lo showman italiano in vista di un nuovo spettacolo, a 7 anni dal suo ultimo show.

“Non sto dicendo addio alla Rai, anzi sono prontissimo” – ha fatto sapere il conduttore attraverso l’Ansa- “Lo show non è saltato, è solo slittato a data da destinarsi”.

Quiz Show: trama, cast e curiosità del film con Ralph Fiennes

Fiorello: un nuovo show nel 2019

Dopo “Il più grande spettacolo dopo il weekend”, andato in onda nel 2011, che ha visto un picco del 50,23% di share con circa 17 milioni di telespettatori, il poliedrico showman italiano è pronto ad un nuovo progetto. Autore di altre brillanti produzioni come “Edicola Fiore”, format televisivo e radiofonico italiano ideato, diretto e condotto da Fiorello stesso, ed in seguito alla partecipazione al festival di Sanremo, il conduttore vuole tornare al varietà e lo fa con un nuovo show, basato sullo stile introdotto dal “Fiorello Show” nel 2009, in diretta da Piazzale Clodio a Roma. Uno spettacolo di quattro puntate in onda da una pala tenda, in diretta RAI, che, secondo le prime indiscrezioni, questa volta vedrebbe Fiorello accompagnato nella conduzione dallo youtuber Fabio Rovazzi.

I ritardi legati a problemi burocratici

Il tendone, location dello show, sarebbe stato richiesto in Tor di Quinto, altro quartiere di Roma, ma proprio questa volontà del conduttore, seguita da problemi burocratici, avrebbe fatto ritardare la programmazione prevista inizialmente per l’autunno. “Non è vera la notizia che la Rai non gradiva la location” – ha dichiarato Fiorello – “anzi, al contrario, la Rai si stava adoperando affinché si potesse usare l’area che però aveva qualche problema burocratico da risolvere, cosa che ha fatto slittare la preparazione della trasmissione a data da destinarsi”.

Non sarebbe stata quindi una negazione dalla Rai, né un addio, ma la difficoltà dei permessi sul terreno, a rallentare la messa in onda, ora prevista per il 2019.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: