•  
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: giovedì, 23 agosto, 2018

articolo scritto da:

Tromba d’aria a Roma: frane e alberi caduti, i danni del maltempo

tromba d'aria Roma

Tromba d’aria a Roma: frane e alberi caduti, i danni del maltempo

Degli innumerevoli disagi e danni che ha causato la tromba d’aria a Roma, uno dei peggiori è stato senz’altro l’albero schiantatosi sulla carreggiata che ha richiesto il tempestivo intervento dei Vigili del Fuoco e della Polizia Locale.  E’ accaduto su via Nomentana, pochi chilometri dallo svincolo del Grande Raccordo Anulare, in zona Sant’Alessandro. Ma, purtroppo, i danni si sono moltiplicati con il persistere del maltempo.

Altri alberi caduti e pericolanti e proteste

Altri tronchi pericolanti e altri necessari interventi dei Vigili del Fuoco anche in via Ettore Petrolini e in via Comano, al Nuovo Salario. Viabilità compromessa anche nelle zona di Colle Sario, Fidene, Monte Sacro e Serpentara dove in viale Lina Cavalieri  sono caduti due pini. Le raffiche di vento non hanno risparmiato molti rami e molti di questi si sono riversati sulla carreggiata di via Carlo Emery. Altro albero crollato anche sulla Cassia Bis, che ha causato criticità alla circolazione nella direzione Flaminia, a 100 metri di distanza dallo svincolo per il raccordo. Per fortuna, non si registra nessun ferito. Anche sul Lungotevere Tor di Nona. Intanto Luisa Petruzzi, consigliera e portavoce del Movimento 5 stelle commenta sui disastri provocati dala tromba d’aria: “Via Carlo Emery completamente bloccata per la caduta di alberi. Pensare che proprio io stessa avevo chiesto la pulizia e l’abbattimento delle alberature pericolose due anni fa, poi bocciata in consiglio municipale. Mi rincresce dover dire che avevo ragione. Ora bisogna liberare immediatamente la strada, visto che, trattandosi di un tratto a senso unico, potrebbero verificarsi di incidenti, dovendo le auto tornare indietro contromano”.

La settima musa: trama, cast e recensione del film al cinema

Anche le aree provinciali messe a ferro e fuoco dal maltempo

I danni della tromba d’aria sono stati sentiti violentemente anche nei comuni capitolini dell’area nord est. Castel Madama, Tivoli, Villa Adriana, Villanova e tutta l’area del Comune di Guidonia Montecelio sono state interessate da forti allagamenti. Interruzioni nell’erogazione dell’energia elettrica verificatesi a Fontenuova e Mentana a completare il quadro di un maltempo che da lunedì 20 agosto ha sferzato la zona incessantemente.

CONTINUA A SEGUIRE TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK  E TWITTER  E  ISCRIVITI AL  FORUM   

 

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: