articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Ponte Morandi: Toti annuncia due commissari, ‘Autostrade pagherà’

sondaggi politici, Ponte Morandi Genova camion Ponte Genova

Ponte Morandi: Toti annuncia due commissari, ‘Autostrade pagherà’

Proseguono i lavori per il ponte Morandi, crollato il 14 Agosto sul tratto della A10 che porta a Genova. Si è tenuta a palazzo Chigi una nuova riunione tra il premier Giuseppe Conte, il sindaco di Genova, Marco Bucci, e i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini. L’obiettivo condiviso è “ricostruire il ponte più bello e più sicuro e restituirlo a Genova nel più breve tempo possibile”.

I partecipanti hanno discusso delle pratiche di intervento sul ponte Morandi. Fra di esse ci sono le misure deliberate per consentire ai cittadini un ritorno alla normalità e le opere di ricostruzione anche per la viabilità parallela. Per il momento ulteriori deroghe per lavorare sui cantieri resteranno in capo al commissario di protezione civile.

LEGGI ANCHE: Sondaggi politici Tecnè: i liguri stanno con il governatore Toti

Ponte Morandi: proseguono le trattative

Nel frattempo si attende la pubblicazione del decreto per Genova, approvato negli scorsi giorni, per cui dovrebbero arrivare fondi alle imprese ed il porto. Riguardo a quest’ultimo l’autorità portuale ha autorizzato un prelievo aggiunto sull’Iva pari al 3%.

Il premier Conte si è dichiarato soddisfatto per l’impianto di sostegno alla città, alla viabilità ed al mondo delle imprese attraverso i risarcimenti. Il governatore Toti ha aggiunto che sarà il commissario per la demolizione e ricostruzione a verificare se Autostrade dovrà pagare per il Ponte Morandi.

Certo è che Autostrade dovrà, secondo le leggi vigenti e le sue disponibilità, prendersi carico della convenzione vista la custodia del ponte Morandi.” Sulle colpe, stabiliranno i magistrati – aggiunge infine Toti– Sulle responsabilità, siccome parliamo di un bene affidato dallo Stato a loro, è abbastanza evidente che c’è una responsabilità a ricostruire”.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

ISCRIVITI AL NOSTRO FORUM CLICCANDO SU QUESTO LINK

ultima modifica: giovedì, 20 Settembre 2018