• 13
  •  
  •  
  •  
  •  

pubblicato: lunedì, 24 settembre, 2018

articolo scritto da:

MMA, Khabib e McGregor si affrontano prima di UFC 229

Chi è Khabib Nurmagovedov, McGregor vs Khabib UFC MMA

MMA, Khabib e McGregor si affrontano prima di UFC 229

L’attesa sembra essere finalmente esaurita: il 6 Ottobre si terrà ufficialmente il match tra Khabib Nurmagomedov (26-0) e Conor McGregor (21-3); i due si incontreranno alla T-Mobile Arena di Las Vegas, e una leggera anteprima verbale si è vista in questo piccolo confronto iniziale.

Questo match sancirà il ritorno all’ottagono di Notorious, il quale è fuori dai giochi dal lontano Novembre 2016, nel match vinto contro Eddie Alvarez. Questo lungo periodo di assenza non ha ovviamente permesso al fighter irlandese di difendere i titoli vinti; si è cimentato anche nella boxe, perdendo nel noto match contro il campione Floyd Mayweather, incontro conosciuto più come fenomeno mediatico che come evento sportiivo. Per il fighter daghestano sarà invece l’occasione migliore per affermare la propria supremazia in questa disciplina, in un match che probabilmente sarà etichettabile come match dell’anno.

MMA: UFC, terza short notice per Pedersoli JR, stavolta tocca a Oliveira

MMA, scintille tra Khabib e McGregor in press-conference

Durante la conferenza, McGregor non ha perso occasione di citare quel fatto increscioso che ha visto coinvolto il team del fighter russo, nel parcheggio del Barclays Center di Brooklyn; ecco le parole dell’irlandese: “se tu fossi sceso da quell’autobus adesso saresti morto e io sarei in una cella.”
Durante il confronto, McGregor sembrava molto più propenso al parlare, mentre il suo avversario non ha quasi mai replicato, tranne nel giudicare il grappling dell’irlandese, definendolo “uno schifo totale”. Tra questo scambio di battute, McGregor ha parlato anche delle sue motivazioni di tornare in UFC: “sono tornato per chiudere in gabbia quest’uomo, un piccolo ratto, che si fa grande quando è in un branco. Sono tornato per amore del combattimento e della guerra. Sono qui per godermi questo match, calpestare la testa al mio avversario. Lui ha uno score di 26-0? Non me ne frega un caz*o di questo, né di quello che proverà a fare. Finora è come se non avesse combattuto contro nessuno.“; il fighter russo ha così replicato: “veramente pensi di poterti godere il combattimento con me? Io ti rispedirò nella boxe. Perché tu sei qui solo per i soldi, mentre io per la storia.”

Al 6 Ottobre manca ancora un pò di tempo, ma l’atmosfera è già bollente.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

 

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: