[TheChamp-Sharing]
[TheChamp-Sharing count="1"]

pubblicato: martedì, 25 settembre, 2018

articolo scritto da:

Diretta Atlético Madrid-Huesca: streaming e risultato finale (3-0)

Diretta Atletico Madrid-Betis Siviglia streaming live

Diretta Atlético Madrid-Huesca: streaming e risultato finale (3-0)

Si chiude con un secco 3-0 questo Atlético Madrid-Huesca. Non c’è mai stata realmente partita, con i neopromossi volenterosi, volitivi e soprattutto coraggiosi, nel giocare a viso aperto contro la rojiblanca. Nonostante gli sprazi di bel gioco mostratoo dalla squadra d’Aragona, l’Atlético Madrid ha dominato in tutte le fasi di gioco, grazie alle prestazioni superlative di Thomas Lemar e Thomas Partey (autori di un gol a testa).


Diretta Atlético Madrid-Huesca: la cronaca del secondo tempo

93′ È FINITA! Atlético Madrid-Huesca si chiude con il netto 3-0 per i padroni di casa, che lanciano così un segnale forte e chiaro ai cugini del Real.

92′ Ultime occasioni per le due squadre. Il Huesca batte un corner e su contropiede micidiale, Gelson Martins va vicinissimo al poker! Tiro velenosissimo che sfiora l’esterno del palo.

91′ Tentativo dalla distanza di Avila. Buon tiro che però finisce a lato e non impegna Oblak.

90′ Si entra nell’ultimo minuto di gioco regolamentare.

88′ Bella sgroppata di Gelson Martins per vie centrali che dal centrocampo si porta a spasso tre avversari. Gelson scarica su Correa ma l’argentino prova la giocata più frettolosa, tirando dritto sulle gambe del marcatore.

86′ Tentativo di incursione dall’out di sinistra da parte del Huesca, ma il tutto si risolve con una rimessa da fondo. Oblak posiziona con calma il pallone per il rilancio.

82′ Grande occasione per Filipe Luis! Il brasiliano spara un tiro violentissimo sul palo di Werner ma il pallone finisce di poco a lato. Quasi poker per la rojiblanca

81′ La afición carica lo stadio in vista del derby di sabato.

79′  Il Huesca gestisce maggiormente il pallone ma senza creare pericoli.

75′ ambientazo al Metropolitano. Il Fondo Sur anima a gran voce e tutto lo stadio risponde, mentre in campo i biancorossi continuano difendere il triplice vantaggio. Il Huesca va vicinissimo al gol con un bel contropiede ma manca l’ultimo passaggio!

73′ L’ Atlético torna a farsi vedere dalle parti di Werner con un’avvolgente manovra d’attacco, ma la difesa del Huesca riesce a risolvere la situazione prima che un colchonero arrivi al tiro.

71′ Atlético e Huesca provano a turno a far girare il pallone. Nonostante i ritmi bassi, i ranghi sono molto larghi e questo permette la creazione di manovre interessanti, seppur senza particolari pericoli, almeno per il momento.

69′ Terzo e ultimo cambio nelle file del Huesca. Esce Luisinho, entra Akapo

68′ L’Atlético Madrid è in totale dominio del match. I ritmi sono abbastanza lenti. c’è stato un piccolo break dovuto all’infortunio di Luisinho. Adesso entrambe le squadre sono pronte a ripartire, per l’ultima parte del match.

64′ Terzo e ultimo cambio per l’Atlético Madrid. Esce Diego Costa, entra Gelson Martins.

63′ Costa viene atterrato duramente da Etxeita. Il forte bomber biancorosso, nonostante il forte colpo, si rialza.

61′ GRANDE OCCASIONE HUESCA! Su cross insidiosissimo dalla trequarti, si avventa un attaccante dei crociati aragonesi. A Oblak battuto, il pallone finisce di poco alto sopra la traversa.

58′ Incursione del Huesca sull’out di destra, con Alex Gallar che crea un po’ di scompiglio. Nessuno sviluppo interessante, però, per la squadra ospite.

55′ Secondo cambio nelle file del Huesca. Esce Longo, entra Avila.

54′ Prova in chiaroscuro di Griezmann, decisivo a sprazi. Si nota che quando vuol spingere, fa la differenza e si nota. Probabilmente il francese ha accusato le fatiche dello scontro con il Getafe e si è risparmiato in vista del derby al  Bernabéu.

53′ Secondo cambio nell’Atlético Madrid. Esce Antoine Griezmann, entra Níkola Kalinic.

51′ Bella azione di Lemar che lancia Griezmann sulla fascia. Il traversone che ne consegue è però impreciso e il Huesca spazza senza problemi.

50′ Lungo possesso palla dell’Atlético Madrid, che sembra essere rientrato in campo con l’intenzione di addormentare la partita e risparmiare le forze in vista del derby di sabato contro il Real.

47′ Gallar stende Lemar con un duro intervento ma non arriva nessuna sanzione. Per ora, ritmi abbastanza lenti, come prevedibile.

45′ Primo cambio per il Huesca. Esce Cucho, entra Aguilera. Si Parte!

Le squadre fanno il loro rientro in campo. Non sembrano esserci cambiamenti nelle due formazioni.

Le riserve si riscaldano in campo, mentre i due undici titolari sono pronti a rientrare dagli spogliatoi.

Diretta Atlético Madrid-Huesca: la cronaca del primo tempo

49′ Va Griezmann ma tiro sulla barriera. Finisce così il primo tempo! 3-0 Atlético Madrid-Huesca.

48′ Giallo per Semedo che interviene molto duramente su Isaac. Punizione da ottima posizione per l’Atlético. Ci proverà quasi sicuramente Griezmann, ma occhio a Lemar, anche lui buon tiratore.

45′ Godín legge bene un buon cross dalle retrovie e stoppa la pericolosa verticalizzazione del Huesca. Sugli sviluppi, ancora Cucho semina il panico ma sul pallone servito al centro si avventa Filipe Luis, che scaccia il pericolo.

44′ Ultimo giro di orologio, ma probabilmente ci sarà da recuperare qualcosa per via del VAR e dei 3 gol.

42′ Ritmi adesso più compassati, con l’Atlético Madrid in pieno possesso del match e del pallone. Il Huesca sembra già K.O.

38′ Si ferma il gioco: José María Giménez deve uscire per un problema muscolare ed entra Lúcas Hernández. Non sembra grave ciò che è occorso all’uruguayano, che è uscito sulle sue gambe senza troppi problemi. Si attende un responso medico.

37′ L’Atlético Madrid non sembra paga e continua a spingere sull’acceleratore, sfruttando il difficile momento del Huesca, che ora non riesce più ad uscire dalla sua metà campo.

34′ Gol convalidato! Arriva il terzo a firma di Jorge Koke!

33′ VAR AL WANDA METROPOLITANO. Possibile 3-0 dell’Atlético ma c’è posizione di off-side. Si attende il responso….

32′ L’Atlético Madrid continua a spingere, cercando il gol che metterebbe la partita in ghiacciaia. Il Huesca cerca di riorganizzarsi e prendere le dovute contromisure. I ritmi si sono abbassati dopo il gol del raddoppio dei padroni di casa

29′ Gooooool dell’Atlético Madrid! Thomas Partey! Il ghanese scarica un destro imprendibile da fuori area su cui Werner non può davvero nulla. Raddoppio rojiblanca!

28′ I ritmi rimangono alti, con l’Atlético che continua a cercare il raddoppio, ma il Huesca è ben messo in campo e non lascia tanti spazi alla rojiblanca.

24′ Cucho serve splendidamente Ferreiro con un esterno a giro, e quest’ultimo si guadagna un corner prezioso. Buona reazione del Huesca che non demorde. Semedo ha provato l’eurogol con una semirovesciata ma fallisce e sulla ripartenza, l’Atlético va vicino al raddoppio! Ma la difesa aragonese sventa il pericolo sull’ultimo decisivo passaggio di Diego Costa.

23′ Capitan Melero del Huesca prova la botta da fuori! Il tiro viene respinto, però, da Ángel Correa, bravo a tornare e ad aiutare i compagni.

21′ Il Huesca prova a reagire con un bel disimpegno da dietro. Cucho è tra i più propositivi della squadra aragonese e prova spesso l’1vs 1.

19′ Thomas vicino al gol! Gran tiro da fuori area, ben imbeccato da Correa. Il ghanese è molto bravo a portarsi il pallone sul sinistro nonostante la marcatura e a trovare un bel tiro a giro, che si spegne i poco alto sopra la traversa

18′ OCCASIONE ATLÉTICO! Isaac si ritrova lanciato verso la porta grazie ad un ottima combinazione Griezmann-Costa. Il canterano prova il tiro da dentro l’area ma viene ribattuto da un difensore.

16′ Gooooool dell’Atlético Madrid! Segna Antoine Griezmann! Ancora Thomas Lemar, il più ispirato della rojiblanca, serve meravigliosamente Diego Costa che altruisticamente appoggia nel mezzo per il tap-in vincente di Griezmann. Vantaggio dei padroni di casa, per ora, più che meritato.

14′ Godín ferma benissimo Cucho, involato verso la porta. Sulla ripartenza Lemar scarica un forte tiro che si spegne di poco a lato! Bel match finora, con il Huesca che non rinuncia ad attaccare.

12′ Partono cori contro Tebas, Presidente della Liga spagnola. Proteste legate all’orario della partita odierna e contro il calcio spezzatino.

1o’ L’Atlético Madrid sta creando bel gioco attraverso un ottimo possesso palla, rapido e che punta alla verticalizzazione per le correnti Griezmann e Correa.

9′ Buona occasione per l’Atlético! Ancora una volta Lemar innesca una pericolosa azione offensiva. Lo scarico su Correa è buono ma non riesce a chiudere con un tiro. Pochi secondi dopo, il fallito tentativo di ripartenza del Huesca si trasforma nell’ennesima occasione per l’Atlético che ottiene un angolo.

8′ Ferreiro rimedia un angolo dopo un bel dribbling sulla fascia sinistra. 1 corner a testa per ora, con il Huesca che prova a tirar fuori la testa

6′ Occasione Atlético! Thomas Lemar arriva al tiro dopo un bel break di Thomas Partey che favorisce una contra quasi letale. Costa appoggia per la sponda e il tiro del francese viene sporcato in calcio d’angolo.

5′ Il Metropolitano anima i suoi, che spingono per cercare immediatamente il gol del vantaggio. Ricordiamo che oggi compie il suo esordio in questa stagione, da titolare, il canterano Isaac.

3′ Un minuto di stop, e si riparte. Atlético per ora in possesso del pallone, con Huesca in affanno.

1′ PARTITI! Batte l’ Atlético che subito porta Costa al tiro. Conclusione debole ma un giocatore del Huesca è già a terra


21.52 Lo speaker annuncia le formazioni titolari.

Atlético Madrid-Huesca

Le formazioni sono già in campo per il riscaldamento. A breve rientreranno nel tunnel, per l’annuncio delle formazioni.

Diretta Atlético Madrid-Huesca: le formazioni ufficiali

Sia l’Atlético che il Huesca si presentano a questo appuntamento con qualche cambio nella formazione titolare, complice la vicinanza con l’ultima giornata di campionato – giocata in questo weekend -. Un turno infrasettimanale in cui si necessita, volenti o nolenti, un ricambio nell’11 di titolare. Ecco gli 11 e rispettive riserve di questo Atlético Madrid-Huesca.

ATLÉTICO MADRID (4-4-2) Oblak; Filipe Luis, Giménez, Godín, Isaac; Lemar, Thomas, Koke, Correa; Diego Costa, Griezmann. A disposizione: Adán (SP), Saúl, Kalinic, Rodrigo, Gelson, Lucas Hernandez, Vitolo. Allenatore: Diego Pablo Simeone

SOCIEDAD DEPORTIVA HUESCA (4-4-2) Werner; Luisinho, Etxteita, Semedo, Miramón; Ferreiro, Melero, Musto, Alex Gallar; Cucho, Longo. A disposizione: Santamaria (SP), Aguilera, Moi Gomez, Pulido, Akapo, Chimy Avila, Serdar. Allenatore: Leo Franco

Atlético Madrid-Huesca

Liga spagnola 2018/2019: il focus sulle 20 squadre

Diretta Atlético Madrid-Huesca: il prepartita

Al Wanda Metropolitano va in scena la 6a giornata di Liga spagnola, protagonisti: l’Atlético Madrid del Cholo Simeone e il neopromosso Huesca. Partita che, sulla carta, dovrebbe essere più che agibile per la rojiblanca ma che nasconde molteplici insidie.

Si gioca in giorno e orario insolito: alle 22:oo di un martedì lavorativo. Scarsa presenza, di fatti, sugli spalti, rispetto alle solite ronde calcistiche nel Metropolitano.

La squadra della capitale affronta un Huesca in cerca di punti, desideroso di allontanarsi quanto prima dal pantano delle zone insidiose della classifica. La segunda división è uno spauracchio da ricacciare indietro quanto prima. Per i ragazzi di Simeone, invece, grande tensione per ragioni simili: dopo un fantastico avvio – con la vittoria della Supercoppa Europea contro i più quotati cugini del Real -, la partenza in campionato è stata tutt’altro che rosea: 2 vittoria, 1 sconfitta e 2 pareggi. La vittoria con il Getafe di qualche giorno fa ha ridato respiro alla banda del Cholo, che può guardare con maggior ottimismo e serenità allo scontro di oggi.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: