[TheChamp-Sharing]
[TheChamp-Sharing count="1"]

pubblicato: martedì, 16 ottobre, 2018

articolo scritto da:

Abolizione Modello F23 in decreto semplificazione fiscale, cosa cambia

Abolizione Modello F23 decreto semplificazione fiscale

Abolizione Modello F23 in decreto semplificazione fiscale, cosa cambia

Abolizione modello F23 e semplificazione fiscale


Addio al modello F23? È quanto prevede la proposta di legge per la semplificazione fiscale. In base all’operato congiunto tra Movimento 5 Stelle e Lega le voci riservate al modello F23 confluiranno nel modello F24. Questa azione va letta nell’ottica di semplificazione burocratica relativa ai pagamenti di imposte e tributi.

A tirare un sospiro di sollievo anche i commercialisti che hanno spesso segnalato la ingiustificata presenza di due modelli riservati al pagamento dei tributi ma che si differenziano tra loro per alcuni considerevoli fattori. Come ad esempio la mancata possibilità da parte dei contribuenti di utilizzare crediti in compensazione; con conseguente discriminazione nei confronti dei contribuenti tenuti a pagare le tasse con l’uno o l’altro modello.

Abolizione modello F23: ecco cosa cambia

Come scrive ItaliaOggi, che aveva già anticipato la notizia a metà mese, si prevede “il passaggio al modello F24 per i pagamenti dell’imposta sulle successioni e donazioni; dell’imposta di registro, dell’imposta ipotecaria, dell’imposta catastale; nonché delle tasse ipotecarie, dell’imposta di bollo, dei tributi speciali e locali; ivi comprese le tariffe per i servizi sui relativi accessori, interessi e sanzioni; nonché gli oneri e le sanzioni dovute per l’inosservanza della normativa catastale”. A ciò si aggiungono le altre entrate che verranno individuate nel DEF.

F24: nuove imposte e tasse da luglio 2018, ecco quali.

Come riporta il quotidiano economico, al momento non è ancora previsto il passaggio al modello F24 per il contributo unificato. Un passaggio che risulterebbe invece auspicabile. “Grazie alla possibilità di effettuare anche i pagamenti online sarebbe più semplice procedere alla piena attuazione del processo tributario telematico”.

L’estensione dell’utilizzo del modello F24 risale peraltro al 2016, prevista da un provvedimento dell’Agenzia delle Entrate, ma mai entrata in vigore. Con l’avvenuto passaggio, si potrebbe dunque dire addio al modello F23, il cui utilizzo resterebbe ormai superfluo.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Speciale Pensioni

pensioni novita precoci

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Solidarietà al popolo ungherese

articolo scritto da: