articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Concorso Agenzia delle entrate 2018: date prove, rinvio a dicembre

concorso agenzia delle entrate

Concorso Agenzia delle entrate 2018: date prove, rinvio a dicembre

Slitta ancora una volta la pubblicazione del diario sul prossimo concorso per 510 posti da funzionario dell’Agenzia delle Entrate. In teoria, era programmata per oggi, venerdì 26 ottobre; invece, bisognerà aspettare almeno fino al 14 dicembre, ha comunicato l’ente, per conoscere i dettagli relativi all’attesa selezione.

Nello specifico, questo quanto scritto dalle Entrate nell’apposita nota: “il diario e la sede d’esame per lo svolgimento della prova oggettiva attitudinale prevista dal punto 6 del bando di concorso della selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di complessive 510 unità per la terza area funzionale, fascia retributiva F1, profilo professionale funzionario, per attività amministrativo-tributaria, saranno pubblicati con valore di notifica a tutti gli effetti il giorno 14 dicembre 2018 nel sito internet dell’Agenzia delle Entrate”.

Concorso Agenzia delle entrate: le prove

In palio, come si diceva, 510 posti – a tempo indeterminato – da funzionario (attività amministrativo-tributaria) di terza area funzionale, fascia retributiva F1. Questi saranno ripartiti nelle regioni del Centro Nord: 10 in Valle D’Aosta; 15 nelle Marche; 20 posti in Umbria e Friuli Venezia Giulia; 30 in Trentino Alto Adige, Lazio e Liguria; 60 in Emilia Romagna, Toscana, Veneto e Piemonte; 115 in Lombardia.

Lungo il percorso dei candidati tre prove: due scritti – una prova attitudinale, una prova tecnico-professionale – e poi un tirocinio che culminerà in un colloquio orale.

La prova attitudinale consisterà in un quiz a risposta multipla valutato in 30esimi; per passare la prova necessario conseguire almeno 24 punti su 30. Alla prova attitudinale seguirà quella volta ad accertare le competenze specifiche del ruolo in possesso dei candidati. Dunque, le materie su cui verterà l’esame saranno: diritto tributario, civile, commerciale, amministrativo; domande anche su elementi di diritto penale; inoltre, sarà necessario prepararsi a quesiti inerenti: contabilità aziendale, organizzazione e gestione aziendale, scienza delle finanze ed elementi di statistica.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: venerdì, 26 Ottobre 2018