pubblicato: giovedì, 15 novembre, 2018

articolo scritto da:

Gianni Bella: malattia, moglie e figli. Cosa ha avuto il cantautore

Gianni Bella: malattia, moglie e figli. Cosa ha avuto il cantautore

Gianni Bella: malattia, moglie e figli. Cosa ha avuto il cantautore

Figli e Malattia Gianni Bella, torna in TV


Ospite a Domenica In, Gianni Bella appare nuovamente in televisione dopo anni di assenza. Accompagnato dalla sorella Marcella, racconta a Mara Venier dell’ictus che lo ha colpito.

Gianni Bella: la riapparizione

Gianni Bella è un grande cantante storico del panorama musicale italiano, insieme a sua sorella Marcella. Il siciliano oggi ha 71 anni ed è apparso in tv dopo tanti anni lontani dai riflettori, accolto da Mara Venier nel suo programma Domenica In, che va in onda la domenica pomeriggio.

I due fratelli sono entrati nello studio visibilmente commossi: Gianni cammina lentamente, sorride ma il suo braccio destro è rigido. Ascoltano Mara che racconta di Renzo Arbore: ricorda che nel 1972 ha scritto un articolo sul primo album di Marcella, che ha poi tenuto a battesimo. Vanno in onda filmati dei due che cantano in duetti straordinari e continuano a sorridere, poi conversano sul passato canoro e sulla famiglia. Marcella dice della canzone meravigliosa che suo fratello ha scritto per lei, per i 50 anni di carriera che compirà il prossimo anno. Gianni si commuove: pensava di non riuscire più a scrivere. Nonostante il dramma che gli è successo, la sua musicalità è rimasta intatta. Canticchiava il ritmo e ne è venuto fuori un altro capolavoro.

Milly Carlucci: malattia rara, cos’ha la presentatrice TV

Gianni Bella: l’ictus

Gianni Bella si porta dietro una partita difficile ma vittoriosa. Nel 2010 è stato colpito da un ictus ed è stato subito ricoverato presso l’ospedale San Giorgio di Ferrara. Quel periodo è molto duro ma Gianni tiene testa alla malattia e lotta notevolmente per migliorare, anche grazie al supporto della famiglia gli sta molto vicino. In realtà è lui che dà la forza a tutti di andare avanti, come ha raccontato sua figlia Chiaretta l’anno sorso in un’intervista.

Dopo 7 mesi di riabilitazione, ottiene buoni risultati e viene dimesso. Si rimette subito al lavoro con Mogol e Geoff Westley per apportare i dettagli mancanti al capolavoro che aveva quasi ultimato prima dell’ictus, ovvero la trasposizione teatrale de “Storia di una capinera”, tratta dal romanzo omonimo di Giovanni Verga e incominciata nel 2006.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: