pubblicato: giovedì, 15 novembre, 2018

articolo scritto da:

Luca Argentero: film figli e moglie, la carriera dell’attore

Luca Argentero

Luca Argentero: film figli e moglie, la carriera dell’attore

Carriera e vita privata Luca Argentero


Sembrano lontani i giorni in cui Luca Argentero era solo un concorrente del Grande Fratello.

Dopo il debutto televisivo nel 2005 con Carabinieri, ha recitato in numerose pellicole di successo, diventando uno degli attori più amati dal pubblico italiano.

L’attore torinese dopo una lunga e travagliata relazione con Myriam Catania, oggi è felice con Cristina Marino. Ma qual è stato il percorso che ha seguito in questi anni?

Il Grande Fratello e il calendario sexy per Max

Luca Argentero nasce il 12 aprile del 1978. Dopo un’infanzia felice e il diploma, lavora come barman e continua gli studi, laureandosi in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Torino.

La notorietà arriva nel 2003 quando partecipa alle terza edizione del Grande Fratello. Durante il reality show si fa notare per la relazione con la concorrente Marianella Bargilli.

Luca non vince ma sale sul podio, si classifica infatti terzo con il 9% dei voti. Dopo alcune ospitate televisive, si mette in luce posando per un calendario sexy del mensile Max. Acquista notorietà, ma il suo desiderio è quello di emergere come attore.

Il debutto in televisione con Carabinieri

Nel 2005 Luca Argentero ottiene il suo primo ruolo d’attore.

Recita nella serie televisiva Carabinieri, in cui interpreta, dalla quarta alle sesta stagione, Marco Tosi.

Dopo il cortometraggio Il quarto sesso, debutta sul grande schermo con A casa nostra di Francesca Comencini.

Riuscito a dimostrare le sue capacità, viene scelto da Ferzan Ozpetek per Saturno Contro e successivamente è accanto a Violante Placido in Lezioni di cioccolato.

In televisione recita nella serie La baronessa di Carini e nel film drammatico Solo un padre.

Argentero in Diverso da chi, Oggi sposi e Mangia prega ama con Julia Roberts

Torna nelle sale con la commedia Diverso da chi? per la regia di Umberto Carteni, in cui è Piero, politico gay conteso da Filippo Negri e Claudia Gerini. Questa interpretazione lo porta a ricevere una candidatura al David di Donatello come miglior attore protagonista.

Oramai Luca Argentero, veste ruoli diversi con estrema naturalezza.

Il 2009 è l’anno de Il grande sogno, film sul ‘68 di Michele Placido e della commedia di Fausto Brizzi Oggi sposi. Poco dopo recita in ben tre film: La donna della mia vita diretto da Luca Lucini, C’è chi dice di no e Mangia prega ama di Ryan Murphy con Julia Roberts.

Il teatro e le commedie

Sulla cresta dell’ onda, Luca Argentero, debutta anche a teatro con lo spettacolo Shakespeare in Love.

Dopo alcuni piccoli ruoli, con sapiente ironia,  conduce il programma televisivo Le iene.

Sarà poi il “Sognatore” nell’adattamento cinematografico di Bianca come il latte, rossa come il sangue di Alessandro D’avenia.

In questi anni, non mancano per Argentero partecipazioni televisive come quella ad  Amici di Maria De Filippi.

L’attore torinese si è dimostrato spesso sensibile ai temi sociali, ha partecipato ad alcune conferenze contro le discriminazioni di genere. Ha supportato nel 2014 l’associazione no profit Never Give up che si occupa della cura dei disturbi alimentari.

Ragion di Stato e Il permesso- 48 ore 

Nel 2015 Argentero  è protagonista della miniserie Rai Ragion di Stato.

Successivamente torna alla commedia con Noi e la Giulia e Poli Opposti.

Tra un film e l’ altro, Luca è protagonista di alcuni simpatici spot della Nutella B-ready.

Il 2017 è l’anno del film per il cinema Il permesso- 48 ore, di e con Claudio Amendola.

Recentemente ha recitato in Hotel Gagarin e nella serie televisiva in onda sulla rai Sirene in cui veste i panni di un affascinante e divertente professore napoletano.

In questi anni Luca Argentero ha collezionato molti successi, e sul set si è anche innamorato.

L’ex moglie Myriam Catania

Nel 2004 Luca conosce Myriam Catania. Nasce un amore travolgente tra i due attori che dopo 5 anni di fidanzamento, nel 2009 si sposano.

Tra i due sembra andare tutto bene, fino a quando non iniziano a girare voci di litigi e tradimenti.

I rumors diventano realtà quando nel 2016 la coppia si separa ufficialmente.

Poco dopo l’ex moglie ha conosciuto per caso ad Ibiza, il produttore francese Quentin Kammermann di cui si è innamorata. Ritrovata la serenità, Myriam e Quentin hanno avuto due splendidi bambini.

La nuova fidanzata e i figli

Anche Luca Argentero sembra aver trovato la felicità con la collega Cristina Marino.

I due si sono fidanzati nel 2017.

Da più di un anno, formano una coppia molto affiatata scambiandosi spesso anche in pubblico gesti d’affetto.

Luca ha anche confessato di volere un figlio nel prossimo futuro, considerando la paternità una delle esperienze più belle che si possano avere.

Non è esclusa quindi l’ipotesi di veder presto arrivare la cicogna!

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Foto di Laura Penna CC-BY 2.0 via Wikimedia Commons

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: