pubblicato: sabato, 10 novembre, 2018

articolo scritto da:

Sondaggi politici Ipsos: italiani con il governo sulla Giustizia

Sondaggi politici

Sondaggi politici Ipsos: italiani con il governo sulla Giustizia

Nell’ultimo sondaggio di Ipsos per il Corriere della Sera indagata l’opinione degli italiani sui vari aspetti della Giustizia che il governo propone di modificare. Innanzitutto, ricorda Nando Pagnoncelli sul quotidiano di via Solferino, bisogna considerare che la fiducia degli italiani nella magistratura è molto calata negli ultimi tempi. Nel contesto di una sempre più diffusa attitudine a mettere in discussione tutte le istituzioni, nessuna esclusa, nel 2011% toccava quota 67%, oggi, invece, non supera il 44%.

Sondaggi politici

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi

Sondaggi politici Ipsos: corruzione e legittima difesa

Detto ciò, gli italiani sembrano promuovere i provvedimenti che si vorrebbero mettere in campo per la lotta alla corruzione; tra l’altro, proprio questi ultimi risultano dal sondaggio Ipsos i più apprezzati. Per l’inasprimento delle pene è di 70% il tasso di consenso, del 68% per l’utilizzo di agenti in incognito.

L’approvazione è trasversale anche se, certo, i più favorevoli sono gli elettori dei partiti di maggioranza. Più o meno la stessa cosa si può osservare a proposito delle modifiche alla legittima difesa; in generale, viene promossa dal 63% del paese; se sono leghisti (97%) e pentastellati (83%) i più a favore non si può trascurare il 67% e il 43%, rispettivamente, di elettori di centrodestra e Pd che appoggiano la riforma.

Sondaggi politici Ipsos: la riforma della prescrizione

Hanno scatenato molte polemiche le modifiche che si vorrebbero dettare all’istituto della prescrizione. Detto ciò, il 54% degli elettori pensa possano giovare al sistema giudiziario, il 33% la pensa in modo opposto. Chi vota centrosinistra risulta spaccato a metà sulla questione mentre si trova nel centrodestra la più alta percentuale di contrari (67%).

Dunque, secondo l’ad di Ipsos Pagnoncelli sono tre gli elementi che emergono dalla rilevazione: “innanzitutto nell’opinione pubblica non accenna a diminuire la riprovazione per i reati di corruzione; inoltre sembra «sdoganarsi» un tema da tempo sottotraccia, la legittima difesa; infine le limitate reazioni ai dissidi nella maggioranza sulla riforma della prescrizione. Tra i cittadini si conferma l’idea che «si troverà una quadra» e gli impegni presi con il contratto di governo ancora una volta prevarranno su malumori e divisioni. Il contratto, sigillo e mantra del governo Conte”.

Nota informativa:

In attesa di diffusione

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Elezioni Politiche 2018

Elezioni Politiche 2018

Bitcoin

Bitcoin

Speciale immigrazione

Immigrazione in Italia

Guerra economica con la Francia

Guerra economica con la Francia

Acquisizioni francesi in Italia

Termometro delle Voluttà

Termometro delle Voluttà

Maestro unico

articolo scritto da: