17/12/2018

Concorso infanzia e primaria 2019: data prova scritta e orale. Quando online?

autore: Camilla Ferrandi
Concorso infanzia e primaria 2019: data prova scritta e orale. Quando online?
Concorso infanzia e primaria 2019: data prova scritta e orale. Quando online?

Mercoledì scorso si sono chiusi i termini per presentare domanda di partecipazione al concorso straordinario infanzia e primaria. In totale, sono 42.708 i candidati iscritti.

Ancora non è stata specificata la data di svolgimento della prova scritta e di quella orale. Sappiamo, grazie al bando di concorso (art. 7), che il diario di svolgimento della prova orale con l’indicazione della sede di destinazione dei candidati distribuiti è comunicato dagli USR responsabili della procedura concorsuale almeno 20 giorni prima della data di svolgimento della prova. La comunicazione, che ha valore di notifica, verrà trasmessa via mail ad ogni candidato.

Concorso infanzia e primaria 2019: dove e quando?

Durante il primo insediamento, ciascuna commissione di valutazione provvederà all’estrazione della lettera alfabetica dalla quale si partirà per l’espletamento della prova orale. L’estrazione avverrà in seduta pubblica.

Di seguito la commissione predispone un numero di tracce pari a tre volte quello dei candidati ammessi alla prova, secondo il programma e i contenuti indicati nell’Allegato A al decreto ministeriale che disciplina il concorso. Ogni candidato estrarrà la traccia su cui svolgere la prova 24 ore prima dell’orario programmato per la propria prova. Le tracce estratte saranno escluse dai successivi sorteggi. Questa avrà una durata massima di 30 minuti e consisterà nella progettazione di un’attività didattica, comprensiva dell’illustrazione delle scelte contenutistiche, didattiche, metodologiche compiute e di esempi di utilizzo pratico delle Tecnologie dell’informazione e della comunicazione (TIC).

I candidati dovranno presentarsi nelle rispettive sedi di esame muniti di documento di riconoscimento valido e della ricevuta di versamento del contributo.

Concorso infanzia e primaria 2019: tutto sull’orale

Per quanto riguarda le sedi di svolgimento delle prove concorsuali, sarà eventualmente disposta l’aggregazione territoriale delle procedure qualora partecipi un numero esiguo di candidati. Le sedi delle prove saranno comunicate, con avviso da pubblicarsi nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami», il 18 dicembre 2018.

Ricordiamo che la prova orale per la scuola dell’infanzia, sia posti comuni che di sostegno, valuta anche l’abilità di comprensione scritta (lettura) e produzione orale (parlato) in una delle quattro lingue comunitarie tra francese, inglese, spagnolo e tedesco. Livello minimo di competenza linguistica richiesto B2. Lo stesso livello è richiesto per l’insegnamento della lingua inglese presso la scuola primaria.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Autore: Camilla Ferrandi

Nata nel 1989 a Grosseto. Laureata magistrale in Scienze della Politica e dei Processi Decisionali presso la Cesare Alfieri di Firenze e con un Master in Istituzioni Parlamentari per consulenti d'assemblea conseguito a La Sapienza. Appassionata di politica interna, collaboro con Termometro Politico dal 2016.
    Tutti gli articoli di Camilla Ferrandi →