articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Calciomercato Serie B: i movimenti delle squadre del campionato cadetto

Calciomercato Serie B

Calciomercato Serie B: i movimenti delle squadre del campionato cadetto

Mancano ancora venti giorni alla chiusura del calciomercato di Serie B. Tante le società che si stanno muovendo in entrata e in uscita per rinforzarsi in vista della ripresa, a partire dalla prossima settimana, del girone di ritorno del campionato cadetto.

Tanti giocatori di Serie A sono finiti tra gli obiettivi di mercato di alcune squadre cadette. Ci sono anche nomi dalla Premier e dalla Liga.

Ma vediamo in concreto tutte le ultime trattative di questa sessione invernale di calciomercato.

Calciomercato Serie B: Lecce e Pescara molto attive, il Brescia ufficializza Dessena

L’obiettivo di Pescara e Lecce è sicuramente la promozione in Serie A. Per questo motivo abruzzesi e pugliesi si stanno muovendo tantissimo sul mercato sul fronte entrate: dopo avere ufficializzato il prestito dall’Inter, fino al 2020, del difensore Davide Bettella, militante all’Atalanta nella prima parte di stagione, il Pescara cerca rinforzi in mezzo al campo e in attacco. A centrocampo c’è un forte interesse per Marcucci, classe 1999, mediano della primavera della Roma, che interessa anche allo Spezia. In attacco piacciono Scamacca e Tumminello per sostituire Cocco. Sfuma Rossi della Lazio, ufficializzato al Venezia. Si lavora anche per Petris del Gozzano, che interessa pure a Carpi e Benevento e negli ultimi giorni c’è stato un incontro con l’entourage di Ciciretti. In uscita il centrocampista Andrea Palazzi, che torna all’Inter ma che è stato subito girato nuovamente in prestito al Monza.

Dopo aver preso Tachtsidis dal Nottingham Forest ed avere ufficializzato Deiola del Parma, in prestito al Cagliari nella prima parte di stagione, in cambio di Mancosu – che andrà in Sardegna – più conguaglio economico, il Lecce ha proposto lo scambio Pettinari-Budimir al Crotone. In uscita, Torromino ha ricevuto offerte in Serie C.

Il Brescia ha acquistato il centrocampista Daniele Dessena dal Cagliari. I lombardi sono interessati, inoltre, a Moscati del Perugia in mediana e a Calaiò del Parma in attacco, che piace anche al Foggia.

Si muovono poco, per ora, Palermo e Verona: i siciliani interessati a Paganini del Frosinone e all’argentino Patrizio Cucchi del Gimnasia Mendoza (club di Serie B argentina) in attacco, mentre Lo Faso è molto vicino al Livorno; i veneti hanno acquistato Davide Faraoni dal Crotone e hanno ceduto in prestito al Padova il centrocampista Simone Calvano.

Calciomercato Serie B: in coda scatenate Padova e Carpi. Livorno su Okwonkwo

Il neopromosso Padova vuole mantenere la categoria: i biancorossi occupano l’ultima posizione in classifica. Per questo motivo stanno cercando rinforzi anche in Serie A: dopo gli acquisti di Andelkovic dal Venezia, Cherubin e Calvano – quest’ultimo in prestito – dal Verona e dello svincolato Mbakogu, il Padova sonda per la difesa Renzetti della Cremonese e Buchel dell’Empoli. In attacco, occhi su Iemmello del Foggia e Montalto della Cremonese. In uscita, in avanti, Andrea Cisco che ha firmato in C con l’Albissola, mentre, sempre in attacco, il Catania accelera per Sarno.

Prima parte di stagione disastrosa per il Carpi che, per questo, si sta muovendo tantissimo in tutti i reparti: gli emiliani si sono infatti assicurati dal Napoli il prestito del mediano Alessio Esposito, in difesa Orpelli arriva dalla Pistoiese. Vicino Mancini dalla SPAL. Si lavora in difesa per Del Fabro, difensore della Cremonese in prestito dalla Juventus, mentre in attacco c’è interesse per Marsura del Venezia che piace anche al Cosenza. In uscita Giorico, ceduto alla Virtus Verona, Fantocci rientra all’Empoli, mentre Frascatore è conteso da Ascoli e Vicenza.

Livorno sulle tracce di Lo Faso del Palermo e Okwonkwo del Bologna, in vista dell’addio di Murilo in attacco. Toscani in vantaggio su Aquilani su cui c’è anche la Reggina, mentre Maiorino e Iapichino sono vicini al Ferralpisalò; il Foggia pronto a uno scambio Bizzarri-Frattali (Parma) tra i pali, in difesa interesse per Volta del Benevento e Gazzola del Parma. A centrocampo si lavora per un altro giocatore del Parma, Jacopo Dezi, che interessa anche al Benevento. In uscita, Kragl, secondo il presidente Fares, può andare via solo per un’offerta irrinunciabile. Per il Crotone tanti nomi in uscita (Simy, destinazione Lokeren e Budimir, che oltre al Lecce piace anche alla Cremonese, Crociata e Stoian) pochi in entrata (Tripaldelli in difesa).

LEGGI ANCHE: Calciomercato Serie A: le ultime trattative ed ufficialità

Calciomercato Serie B: obiettivi internazionali per Ascoli e Perugia

Il Perugia si è già assicurato le prestazioni di quattro giocatori in questa finestra invernale di Calciomercato: si tratta dei difensori Giorgio Pagliari dell’Atalanta – figlio di Giovanni, ex degli umbri – e Nico Lucaj del Verona, del centrocampista del Venezia Falzerano e dell’attaccante Sadiq, in prestito dalla Roma. Alla squadra allenata da Alessandro Nesta piace anche il terzino Mazan del Celta Vigo. Potrebbe lasciare l’Umbria il capitano Bianco.

L’Ascoli sta lavorando per il difensore Kyle Scott del Chelsea, mentre in porta è in dirittura d’arrivo la trattativa per Milinkovic-Savic della Spal. I marchigiani hanno poi acquistato il giovane centravanti lettone Glebs Cvetkos dal Rigas. Rientra dall’Empoli Ninkovic. In uscita, De Feo, vicino all’Alessandria, Parlati in prestito al Bisceglie in C, mentre Barbetta è stato ceduto in serie D.

Il Benevento punta Ariaudo e Crisetig del Frosinone e Ceravolo del Parma. Il Cosenza nelle ultime ore ha chiesto Omeonga al Genoa, mentre in uscita, Baclet potrebbe andare alla Reggina. Lo Spezia ha preso Da Cruz dal Parma e lavora per Martinelli a centrocampo, in uscita Acampora, conteso da Carpi e Ascoli.

Calciomercato Serie B: Rosina potrebbe lasciare la Salernitana, il Venezia prende Lombardi

Alessandro Rosina, 35 anni, attaccante d’esperienza con un lungo passato in Serie A, potrebbe lasciare la Salernitana a Gennaio: su di lui c’è l’interesse di Reggina e Rieti in C. I campani, per questo, vogliono riscattare Jallow dal Chievo, nonostante una prima parte di stagione non proprio positiva del giocatore. Nel mirino dei campani anche lo svincolato difensore Dramé e gli attaccanti Montalto (Cremonese) e Manneh (Catania). Il Venezia si assicura il prestito di Lombardi e Rossi dalla Lazio, dopo aver ceduto Falzerano al Perugia.

La Cremonese è sulle tracce di Marcello Trotta, centrocampista del Sassuolo. In attacco Daniel Ciofani temporeggia. Si pensa anche a Budimir e Strizzolo del Cittadella.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOK, TWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM


ultima modifica: domenica, 13 Gennaio 2019