Calciomercato Napoli: James Rodriguez sogno estivo. Ancelotti la carta

Pubblicato il 17 Gennaio 2019 alle 17:15 Autore: Lorenzo Annis

Calciomercato Napoli: James Rodriguez sogno estivo. Ancelotti la carta. Il Napoli vuole fare il definitivo salto di qualità.

Calciomercato Napoli James Rodriguez sogno estivo. Ancelotti la carta
Calciomercato Napoli: James Rodriguez sogno estivo. Ancelotti la carta

Calciomercato Napoli: James Rodriguez sogno estivo. Ancelotti la carta

Il Napoli vuole fare il definitivo salto di qualità. Negli ultimi anni la squadra partenopea è cresciuta parecchio sotto tutti i punti di vista, da quello tecnico a quello societario, pur non riuscendo ancora ad ottenere un trionfo importante specie a causa della furia Juventus, che non accenna a placarsi.

Nonostante ciò la voglia di crescere è ancora tanta, segnalata ultimamente dall’approdo di Carlo Ancelotti sulla panchina azzurra ma non solo. Ad esempio si cercano giocatori di un certo calibro e l’ultima idea non da poco – secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport – porta al nome di James Rodriguez.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Milan: le parole di Perinetti su Piatek

Calciomercato Napoli: James Rodriguez, difficile ma non impossibile. C’è la carta Ancelotti

Il trequartista colombiano classe ’91 è al momento alla seconda e ultima stagione in prestito al Bayern Monaco. Il club bavarese potrebbe aver già rinunciato al suo riscatto dal Real Madrid, nonostante non sia un esborso ultra milionario anche considerando il talento del ragazzo.

Il suo ritorno alla Casa Blanca a giugno potrebbe essere però solo un passaggio breve. Sembra difficile infatti una sua seconda avventura con il Real: le pretendenti che lo cercano sono parecchie e molto importanti.

In Italia James Rodriguez ha molti estimatori. Juventus, Milan e Inter hanno provato ad acquistarlo nel recente passato ma senza successo. I bianconeri sono ancora molto interessati a lui, ma ora dovranno fare i conti con il Napoli. Ruolo importante per questi ultimi lo potrebbe avere proprio Carlo Ancelotti, che ha allenato il ragazzo sia al Real che al Bayern. Il rapporto tra i due è ottimo e questo potrebbe essere il fattore decisivo in una eventuale trattativa.

In tutto questo il Bayern potrebbe giocarsi la carta plusvalenza: ovvero acquistare il ragazzo a 42 milioni – cifra del riscatto dal Real – e rivenderlo per circa 60 milioni di euro.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

Segui Termometro Politico su Google News

Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Lorenzo Annis

Nato il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive.
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →