articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi politici Eumetra: europee, alta la percentuale di indecisi

sondaggi politici, elezioni europee 2014 e voto di preferenza
Sondaggi politici Eumetra: europee, alta la percentuale di indecisi

Più di un italiano su due non sa ancora chi votare alle prossime elezioni europee. È questa l’indicazione che arriva da un sondaggio Eumetra pubblicato dal quotidiano Il Giornale. Secondo l’istituto solo il 47% degli intervistati ha ben in mente a chi dare il proprio voto. Il 9% afferma di essere indeciso tra due partiti, il 6% tra più di due partiti. Il 17% ammette di essere completamente indeciso perché ancora non si è fatto un’idea precisa mentre il 15% non ci ha proprio pensato. Infine il 6% dichiara che non si recherà al voto.

Sondaggi politici Eumetra: gli indecisi fanno gola ai partiti

Tolti gli astenuti, in ballo c’è una quota rilevante (47%) di indecisi. Una percentuale che fa gola ai partiti e che potrebbe spostare gli equilibri anche all’interno della maggioranza di governo. Al momento la Lega è data da tutti gli istituti demoscopici sopra il 30% mentre il Movimento 5 Stelle è sondato tra il 24% (Bidimedia) e il 28% (Piepoli). Chi potrebbe avere un exploit inatteso è il Partito Democratico che sta cercando di costruire un fronte europeista e anti populista grazie anche al manifesto di Calenda. I dem al momento navigano tra il 17% e il 19% ma le loro quotazioni sono in rialzo.

Come spiega Mannheimer nella sua analisi su Il Giornale, l’alto numero di indecisi è figlio della stagione politica che stiamo vivendo: “L’elettorato è divenuto in larga misura «mobile» e «fluido», con la tendenza a mutare spesso e rapidamente – preferenza politica. E la campagna elettorale è divenuta di conseguenza decisiva nella formazione delle proprie opinioni e delle proprie scelte. Attraverso un processo di sedimentazione progressiva degli orientamenti da parte del singolo elettore, sulla base dei diversi avvenimenti e, specialmente, delle affermazioni e dichiarazioni dei vari leader in campo”.

“Per questo – conclude Mannheimer – siamo, come molti hanno notato, in una campagna elettorale permanente, nella quale si cerca in continuazione di conquistare via via i consensi dei cittadini, in una competizione continua tra le diverse forze politiche”. Competizione che dal 4 marzo dell’anno scorso non si è mai fermata.

Sondaggi politici Eumetra: nota metodologica

Data o periodo in cui è stato realizzato il sondaggio: 20 gennaio 2019. Campione casuale stratificato per quote, rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne, età, area geografica e ampiezza del comune di residenza.Campione di 800 casi.Campione rappresentativo della popolazione italiana maggiorenne per genere, età, area geografica e ampiezza del comune di residenza – margine di errore complessivamente non superiore a +/- 3,5. Metodo raccolta delle informazioni: Interviste telefoniche CAWI (Computer-Assisted Web Interview).

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: mercoledì, 30 Gennaio 2019