articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi elettorali EMG, giù il M5S, gli italiani sono con Salvini sulla questione Diciotti

sondaggi elettorali
Sondaggi elettorali EMG, giù il M5S, gli italiani sono con Salvini sulla questione Diciotti

Il più recente dei sondaggi elettorali di EMG per Agorà racconta una storia già vista. Ovvero una predominanza della Lega e un Movimento 5 Stelle in calo. La Lega non arriva agli stessi livelli attribuiti da altri istituti. Tuttavia è in leggero aumento, raggiunge il 30,3% crescendo di due decimi.

Al contrario il M5S perde lo 0,7% e va al 25,8%. Motivo per cui la maggioranza nel complesso arretra di mezzo punto al 56,1%.

Forza Italia ne approfitta in piccola parte. Cresce di tre decimi andando al 9,2%, mentre Fratelli d’Italia scende al 4,5% dal 4,7% di settimana scorsa.

Piuttosto stabile con lo 0,8% Noi con l’Italia.

Nell’opposizione di centrosinistra buone nuove per il PD, che guadagna tre decimi portandosi al 18,2%, e anche per +Europa, che arriva alla soglia del 3% incrementando i consensi del 0,4%

Su, di due decimi, anche gli altri partiti di centrosinistra, MDP, Sinistra Italiana, Verdi, ecc. Sono ora al 4,3%.

Arretra del 0,2% Potere al Popolo, ora all’1,9%. Così come i partiti inferiori all’1%, che scendono il 2% perdendo lo 0,4%.

sondaggi elettorali
sondaggi elettorali

Nel complesso rimane buono il sostegno al governo Conte. Per il 43% il giudizio è positivo. Ma c’è un calo dell’1% sulla scorsa settimana.

Sono sempre inferiori i giudizi negativi, nel complesso del 35%, in crescita di un punto. Ben il 22% è indeciso

sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali EMG, gli italiani contro l’autorizzazione a procedere su Salvini

È sempre Salvini il personaggio ritenuto il dominus della maggioranza. La pensa così il 55% degli italiani. Una percentuale costante da dicembre.

È invece cresciuto Conte, soprattutto a gennaio. Oggi il 26% pensa sia lui a contare di più. Il tutto a spese di Di Maio, ritenuto la figura più importante solo dal 9% degli intervistati.

sondaggi elettorali

E la predominanza leghista si nota anche nelle domande sull’autorizzazione a procedere su Salvini nel caso della nave Diciotti. Per il 57% si dovrebbe negare. La pensa così il 57% degli italiani. Ben il 97% dei leghisti, ma anche il 66% degli elettori del M5S. Il 60% dei democratici invece è per concederla.

sondaggi elettorali

Secondo la maggioranza degli italiani del resto anche oggi si deve usare la linea dura con navi analoghe. Secondo il 50% i migranti sulla Sea Watch nono sarebbero dovuti essere sbarcati a Siracusa. Il 42% era invece favorevole allo sbarco. A trascinare su questo risultato gli elettori della Lega, contrari per il 93%.

Spaccati i grillini. Il 45% era contro lo sbarco, il 47% a favore. Invece prevalentemente a favore, con il 61%, i democratici. Ma non in modo schiacciante.

sondaggi elettorali

Un risultato più incerto vi è sulla domanda sul Cara di Castelnuovo di Porto. In questo caso moltissimi, il 33%, non sono informati. In particolare il 34% dei leghisti. Di conseguenza coloro che giudicano corretto il modo in cui è stato chiuso il centro rappresentano il 27%, ma raggiungono il 61% tra i leghisti, e il 41% tra gli elettori del M5S.

Coloro che lo giudicano eccessivo sono di più, il 37%, che diventa un 53% tra gli elettori PD.

sondaggi elettorali

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: venerdì, 1 Febbraio 2019