Emanuela Orlandi sepolta al Cimitero Teutonico? Dove si trova il luogo

Pubblicato il 6 Marzo 2019 alle 13:41 Autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Emanuela Orlandi, il corpo della quindicenne scomparsa a Roma nel 1983 sarebbe nascosto nel Cimitero Teutonico, adiacente al Vaticano

Emanuela Orlandi
Emanuela Orlandi sepolta al Cimitero Teutonico? Dove si trova il luogo

Il Cimitero Teutonico e dei Fiamminghi si trova a Roma, in una zona adiacente al Vaticano. In questo luogo sacro, in un loculo ben preciso, si troverebbe il corpo di Emanuela Orlandi.

La ragazzina, quindici anni appena, scomparve misteriosamente il 22 giugno 1983. La Orlandi era residente a Città del Vaticano insieme alla sua famiglia.

La possibilità che il suo corpo riposi nella tomba della famiglia Von Hohenlohe, caratterizzata da una grande statua raffigurante un angelo, nasce da una segnalazione anonima. La lettera, inviata all’avvocato della famiglia Orlandi, riportava dettagliatamente le informazioni su dove e come cercare il corpo della ragazzina.

Emanuela Orlandi sepolta al Cimitero Teutonico? La tomba dei Von Hohenlohe

La Famiglia di Emanuela ha inviato una richiesta al Vaticano perché gli venga concesso di far esaminare la tomba indicata nella lettera anonima. I genitori della ragazza non si sono mai rassegnati alla sua scomparsa, ancora oggi avvolta nel mistero.

Il 30 ottobre 2018, gli inquirenti indagarono sul ritrovamento di alcune ossa, nascoste nel pavimento della Nunziatura Apostolica. Anche in quel caso, il primo pensiero fu che si trattasse dei resti del corpo di Emanuela Orlandi.

Circa un mese dopo, in seguito ad analisi accurate, si escluse che potesse trattarsi del corpo di Emanuela perché le ossa appartenevano con sicurezza ad un uomo.

Timor Steffens: età fidanzata e carriera, chi è il prof di Amici

Emanuela Orlandi sepolta al Cimitero Teutonico? La richiesta al Vaticano

A pochi mesi da quella nuova, ma falsa, speranza, la famiglia Orlandi ha deciso di tenere fede alla missiva anonima ricevuta. La lettera indica il Cimitero Teutonico come luogo di sepoltura di Emanuela.

Si attende la risposta da parte del Vaticano. La famiglia non ha rilasciato dichiarazioni a riguardo ma spera che, a distanza di trentacinque anni, questo mistero possa giungere ad un epilogo.

Segui Termometro Politico su Google News

Hai suggerimenti o correzioni da proporre?
Scrivici a
redazione@termometropolitico.it

L'autore: Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino

Laureanda in Scienze della Comunicazione presso l'Università Degli Studi di Salerno. Lavoro come redattrice per Termometropolitico.it dal 2017. In redazione ho trovato terreno fertile per coltivare il mio immenso amore per la scrittura. Parole chiave: informare, trasmettere, creare.
    Tutti gli articoli di Maria Alfonsina Iemmino Pellegrino →