articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Test smartphone marzo 2019: graffi e cadute, la classifica dei peggiori 10

Test smartphone marzo 2019: graffi e cadute, la classifica dei peggiori 10
Test smartphone marzo 2019: graffi e cadute, la classifica dei peggiori 10

Classifica graffi e cadute smartphone


Test smartphone marzo 2019: graffi e cadute, la classifica dei peggiori 10

Quando acquistiamo uno smartphone ci aspettiamo da quest’ultimo alte prestazioni e un design che non passi inosservato. L’alto costo però non dovrebbe, e in parte è così, riguardare solamente queste caratteristiche bensì anche la resistenza del prodotto alle cadute, agli urti e ai graffi. Uno studio ha rivelato quali sono i peggiori dispositivi in questo ambito. Ecco i dettagli.

Test smartphone: come è stato eseguito il test

Il test è stato eseguito in maniera molto semplice. È stata selezionata una vasta gamma di smartphone, questi ultimi hanno attraversato un primo ciclo di 50 cadute, alcuni si sono rotti ma sono rimasti funzionanti. Altri invece hanno smesso di funzionare. La maggior parte degli smartphone, rivela lo studio, passa tranquillamente attraverso le 100 cadute senza subire particolari danni critici. Ma nella classifica ci sono dispositivi top di gamma che davvero nessuno si aspetterebbe di trovare.

Nokia 8.1 Plus: prezzo, caratteristiche e scheda tecnica

Test smartphone: quelli che non ti aspetti

Un dato veramente negativo si registra sul fronte Samsung, per i modelli S8 e S8 + il test resistenza è stato un disastro. Il primo modello, ovvero S8 ha visto il proprio display rompersi nel ciclo delle prime 50 cadute mantenendo però inalterate le funzionalità. Nel caso S8 +, i dispositivi testati si sono rotti prima delle 50 cadute. Una correzione sostanziale sul fronte “resistenza” Samsung l’ha adoperata per i modelli S9 e S9 + con un cambio di materiali, alluminio sul telaio e metallo sul bordo. Brutta esperienza nei test anche per gli iPhone XS e XS Max. I test sul primo modello hanno evidenziato rotture prima delle 50 cadute mentre per i device XS Max due modelli hanno attutito i colpi riportando solo grandi graffi. Mentre un terzo ha riportato danni al display con bande verdi e bianche visibili su di esso. Anche Google Pixel 3 non ha superato i test mentre Google Pixel 3 XL ovvero la versione più grande, ha superato alla grande i test di cadute. A chiudere la classifica flop resistenza sono gli smartphone LG G7 Fit e i dispositivi del marchio Oppo Rx 17.

Francesco Somma

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: giovedì, 14 Marzo 2019