Non c’è pace per Pjaca. Nuovo infortunio al ginocchio

Pubblicato il 9 Marzo 2019 alle 15:32 Autore: Lorenzo Annis

Non c’è pace per Pjaca. Nuovo infortunio al ginocchio. Nell’estate 2016 è stato uno dei giocatori più seguiti e corteggiati d’Europa. Alla fine…

Non c'è pace per Pjaca. Nuovo infortunio al ginocchio
Non c’è pace per Pjaca. Nuovo infortunio al ginocchio

Nell’estate 2016 è stato uno dei giocatori più seguiti e corteggiati d’Europa. Alla fine, la corsa per Marko Pjaca se la aggiudicò la Juventus, che superò la forte concorrenza del Milan strappando il talento croato per ben 23 milioni di euro dalla Dinamo Zagabria, nota fucina di giovani talenti.

Da quel momento in poi, per il croato pochi, pochissimi acuti e una dose massiccia di sfortuna. Il 27 marzo 2017, poco più di un mese dopo aver segnato il primo gol in bianconero, al Porto in Champions League, subì la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro in un match giocato con la sua nazionale. Otto mesi di stop forzato prima di poter tornare a riassaporare il campo. Poche settimane dopo è arrivato il prestito ai tedeschi dello Schalke 04, dove in sei mesi ha collezionato poche presenze ma ritornando a disporre di una condizione fisica accettabile.

La scorsa estate la Juventus ha deciso di prestarlo nuovamente, stavolta alla Fiorentina. Un’esperienza però opaca per lui, con molti bassi e la sfortuna che continua a perseguitarlo. Pjaca si è infatti nuovamente rotto il legamento crociato anteriore, stavolta al ginocchio sinistro, terminando così con largo anticipo la sua stagione.

LEGGI ANCHE: Mirabelli torna a parlare di Milan: “Orgoglioso di aver messo le basi”

Pioli: “Vicini a Pjaca, è un ragazzo sfortunato”

Questo il comunicato ufficiale della Fiorentina in merito all’infortunio: “ACF comunica che nel corso dell’allenamento di ieri il calciatore Marko Pjaca ha riportato un trauma distorsivo al ginocchio sinistro.Gli esami strumentali svolti nella mattinata odierna hanno evidenziato la rottura del legamento crociato anteriore. Nei prossimi giorni il calciatore sarà sottoposto a consulenza chirurgica per programmare il trattamento più opportuno“.

Ne ha parlato anche il mister Stefano Pioli, nella conferenza stampa pre Lazio: “Siamo tutti vicinissimi a Marko perché è un ragazzo che sta molto bene nel gruppo, aveva voglia di dimostrare il proprio valore, non ha mai mancato di impegno ma è molto sfortunato. Quello che è successo ieri ha toccato tutti, ho visto i ragazzi un po’ scossi, è un ragazzo forte e supererà anche quest’altro ennesimo infortunio. È stato un trauma per me e per i suoi compagni, non possiamo far altro che stringerci intorno a Marko e fargli sentire il nostro sostegno“.

Ora a Pjaca, dopo lo sconforto iniziale, non resta che ripartire, recuperare la forma più ottimale e tornare a far parlare di sé non per questi episodi ma per le prestazioni positive in campo.

SEGUI IL TERMOMETRO SPORTIVO ANCHE SU FACEBOOKTWITTER E TELEGRAM

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a redazione@termometropolitico.it

L'autore: Lorenzo Annis

Nato il 1° luglio del 1996, è nel Termometro Politico dal 2017. Scrive prevalentemente di sport dividendosi tra pallone e pedali, le sue più grandi passioni sportive.
    Tutti gli articoli di Lorenzo Annis →