articolo scritto da facebook icona autore twitter icona autore

Sondaggi elettorali EMG, è rimbalzo per il Movimento 5 Stelle

sondaggi elettorali
Sondaggi elettorali EMG, è rimbalzo per il Movimento 5 Stelle

Forse un po’ a sorpresa il Movimento 5 Stelle mette a segno un più nell’ultimo dei sondaggi elettorali di Emg.

Tra l’altro in concomitanza con un analogo calo della Lega.

Si accorcia quindi la pur amplissima distanza tra i due alleati di governo. Tra cui la tensione resta alta dopo i contrasti sulla TAV.

Contrasti che lasciano dei segni sull’opinione pubblica che appare delusa da come il governo stia gestendo la vicenda. Persino il 49% e il 51% degli elettori di Lega e M5S non si ritengono soddisfatti.

sondaggi elettorali

E non pare esserci un vincitore sul tema TAV, segno ulteriore di incertezza. La Lega prevale agli occhi degli intervistati con il 35%, ma per il 32% sono sia essa che il Movimento 5 Stelle a vincere. Soprattutto per gli elettori di quest’ultimo partito. Solo per il 15% degli italiani il M5S appare invece spuntarla.

sondaggi elettorali

Tornando ai voti la coalizione di governo rimane fissa sul 54,4%, ma la Lega scende appunto al 30,6%, perdendo lo 0,6%. Decimali che invece guadagna il Movimento 5 Stelle, che raggiunge il 23,8%. La differenza tra i due partiti quindi diminuisce dall’8% al 6,8%

ultimi sondaggi, sondaggi politici elettorali, media sondaggi
sondaggi elettorali

Sondaggi elettorali EMG, le intenzioni di voto per i partiti di opposizione

Tra le altre forze si registra un decremento dello 0,4% per Forza Italia che scende sotto il 10%, al 9,8%. Mentre Fratelli d’Italia si avvicina al 5%, fermandosi al 4,9%. E Noi per l’Italia è ferma allo 0,6%.

Continua la risalita del PD dopo le primarie vinte da Zingaretti. Il 20% viene solo sfiorato però. Il partito si ferma al 19,9%.

A quanto pare si tratta soprattutto di voti sottratti agli alleati di sinistra, gli ex partiti di LeU, il PSI, Civica Popolare, ecc, che insieme calano di mezzo punto, al 4%.

Rimane invece stabile al 3,1% +Europa.

In ascesa di due decimi Potere al Popolo, mentre stanno fermi i partiti sotto l’1%, al 1,7%.

sondaggi elettorali

Questi sondaggi elettorali sono stati effettuati con l’utilizzo di un panel di 1400 persone.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

ultima modifica: venerdì, 15 Marzo 2019