Pubblicato il 03/04/2019

Quanto costa Netflix al mese, all’anno o per 2 e 4 persone. I piani

autore: Daniele Sforza
Quanto costa Netflix
Quanto costa Netflix al mese, all’anno o per 2 e 4 persone. I piani

Costo Netflix


Con oltre 125 milioni di abbonati, Netflix ha rivoluzionato il mondo dell’intrattenimento domestico, dal punto di vista dei film e da quello delle serie televisive. Molti i titoli importanti in arrivo e il successo non sembra destinato a frenare, anche per la convenienza dei prezzi e dei vari piani di abbonamento disponibili. Quanto costa Netflix al mese o all’anno? I piani di abbonamento sono tre e nel 2019 le tariffe non sono state modificate.

Quanto costa Netflix: i piani di abbonamento

I piani di abbonamento a Netflix sono in tutto 3. Il primo è quello standard per qualità di video ed è riservato alla visione singola. Il secondo vanta una maggiore qualità tecnica e consente la visualizzazione su due dispositivi contemporaneamente. Infine il terzo è quello che presenta la maggiore qualità video ed è visualizzabile in contemporanea su 4 dispositivi. Vien da sé che i prezzi sono progressivi, con il piano Premium – l’ultimo – che costa di più.

Quanto costa Netflix: i prezzi

Ecco i prezzi relativi ai piani di abbonamento Netflix. Riassumiamo nella seguente tabella, precisando anche il numero degli schermi su cui è possibile utilizzare la piattaforma in contemporanea.

Piano di abbonamentoQualità videoSchermi in contemporaneaPrezzo al mesePrezzo annuo
BaseStandard (SD)17,99 euro95,88 euro
StandardHD210,99 euro131,88 euro
PremiumHD e Ultra HD413,99 euro167,88 euro

Naturalmente la convenienza del piano Premium è determinata anche dalla possibilità di divedere la spesa tra amici. La piattaforma sarà fruibile su 4 schermi contemporaneamente (4 famiglie, o 4 singole persone) e in più spicca l’eventualità della qualità dell’immagine in Ultra HD per alcuni programmi.

Infine ricordiamo che per ogni di abbonamento è previsto 1 mese di prova gratuita. Ciò significa che se alla fine del mese non siamo soddisfatti del servizio, sarà possibile disdirlo senza pagare alcun costo.

Quanto costa Netflix: come si paga

L’abbonamento a Netflix si può pagare tramite carta di credito, di debito o prepagata del circuito Visa, Mastercard o American Express. Il pagamento può avvenire anche tramite le carte PostePay o PayPal. Infine altra modalità di pagamento è la carta Netflix, che è possibile acquistare presso i rivenditori e centri commerciali.

Quanto costa Netflix: altre informazioni utili

Altro vantaggio di Netflix è la totale assenza di vincoli e la flessibilità dei servizi. Nel senso che l’abbonamento a Netflix si potrà disdire quando si vuole, senza incorrere in penali o costi di disattivazione. Inoltre sarà possibile anche cambiare servizio da un mese all’altro, ad esempio passare da un Piano Base a un Piano Premium.

I contenuti offerti dalla piattaforma Netflix sono visualizzabili su qualsiasi dispositivo (PC, smartphone, tablet, console, Smart TV). A livello “tecnico”, Netflix consiglia agli abbonati del servizio Premium che guardano i programmi su browser Internet di visualizzare i film su Microsoft Edge per poterli visualizzare in risoluzione 4K.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Daniele Sforza

Romano, classe 1985. Dal 2006 scrivo per riviste, per poi orientarmi sulla redazione di testi pubblicitari per siti aziendali. Quindi lavoro come redattore SEO per alcune testate online, specializzandomi in temi quali lavoro, previdenza e attualità.
Tutti gli articoli di Daniele Sforza →