29/04/2019

Meteo primo maggio 2019 in Italia: previsioni e temperature per regione

autore: Giuseppe Spadaro
Meteo primo maggio 2019 in Italia previsioni e temperature per regione
Meteo primo maggio 2019 in Italia: previsioni e temperature per regione

Il 1° maggio si festeggia in Italia la festa del lavoro. Una occasione importante per ricordare i diritti dei lavoratori e celebrata in molte città d’Italia. Da anni a Roma, con la attiva partecipazione dei sindacati Cgil-Cisl-Uil, si tiene il cosiddetto concertone in cui si esibiscono artisti nazionali e internazionali. Ma Roma non è l’unica città che celebra la festa del 1° maggio in musica. Infatti nel tempo si sono aggiunte piazze importanti come Taranto e per l’edizione 2019 vi abbiamo parlato anche di quello che accadrà anche a Pescara e Napoli. Oltre alla musica l’occasione del giorno di festa è da molti utilizzata per una gita fuori porta, proprio come avviene in altre occasioni come Pasquetta o il 25 aprile. Ma la domanda ricorrente è sempre la stessa. Che tempo ci sarà?

Meteo primo maggio 2019, le regioni dove potrebbe piovere

Meteo Pasquetta: hanno provato a rispondere al quesito gli esperti del sito ilmeteo.it. Secondo i quali non ci sono buone notizie per chi intende trascorrere giornate all’aria aperta in molte regioni italiane. La causa è l’arrivo di un ciclone polare fuori stagione che giungerà – secondo il sito specializzato – su buona parte dell’Italia.

Addirittura viene annunciato l’arrivo di temporali e grandinate. E ciò interesserà diverse zone del Paese. I rovesci potrebbero riguardare l’Umbria, la Toscana occidentale in particolare Arezzo, alcune zone di Marche, Abruzzo e Molise. Dal Molise il maltempo potrebbe via via scendere sino a raggiungere la Campania (Napoli). Oltre a Basilicata, Lazio (Roma e coste laziali). Ed infine Calabria crotonese e tutta la Puglia fino a Bari, Taranto e Lecce.

Meteo primo maggio 2019, quanto torna il beltempo

Sempre dal sito fanno sapere che il fenomeno potrebbe portare grandine violenta. Mentre si sottolinea che nelle zone non citate le temperature saranno certamente migliori. Tuttavia si segnala un temporale in Veneto sull’altopiano di Asiago e sul vicentino e in Sardegna nel nuorese.

Previsti miglioramenti solo dalla serata del 1° maggio. Sebbene anche nei giorni successivi si prevedono temperature più basse rispetto alle medie stagionali.

SEGUI IL NUOVO TERMOMETRO QUOTIDIANO A QUESTO LINK.

SEGUI TERMOMETRO POLITICO SU FACEBOOK E TWITTER

PER RIMANERE AGGIORNATO ISCRIVITI AL FORUM

Hai suggerimenti o correzioni da proporre? Scrivici a [email protected]

Autore: Giuseppe Spadaro

Direttore Responsabile di Termometro Politico. Iscritto all'Ordine dei Giornalisti (Tessera n. 149305) Nato a Barletta, mi sono laureato in Comunicazione Politica e Sociale presso l'Università degli Studi di Milano. Da sempre interessato ai temi sociali e politici ho trasformato la mia passione per la scrittura (e la lettura) nel mio mestiere che coltivo insieme all'amore per il mare e alla musica.
Tutti gli articoli di Giuseppe Spadaro →